fbpx

Casa Maveri, dai Comuni ai giorni nostri

Più letti

Casa Maveri. Avete mai sentito questo nome?  No? Sicuramente però avrete notato il palazzo, passando da via Cernaia.

Le fasce orizzontali verde-grigio-bianche non passano di certo inosservate! Costruita sul finire del 1800 nasce come palazzo per uffici pubblici, mentre oggi è una residenza privata.

Se guardandola vi fa venire in mente le case di qualche secolo fa, sappiate che non siete in errore. Quando fu costruita infatti, la “moda” dell’epoca voleva che si riflettesse il modello architettonico dell’Italia dei comuni. Da qui la decisione di costruire Casa Maveri in questo modo.

Casa Maveri, dai Comuni ai giorni nostri

Un passato recente che ricorda quello più antico.

Via Cernaia, 1

Casa Maveri foto di Melancholia~itwiki
Casa Maveri foto di Melancholia~itwiki

Ultime

Profondamente Umano: scatti d’autore e realtà aumentata per chi non può parlare

Il 1° dicembre si svolge al  BASE Milano l’evento Profondamente Umano promosso dal Centro Benedetta D'Intino,  occasione in cui prende vita per la prima volta nel capoluogo lombardo un’installazione...

Potrebbe interessarti