fbpx
32 C
Milan
sabato 27 Febbraio

Casa Laugier, liberty in corso Magenta

Casa Laugier: siamo in corso Magenta, 96 all’angolo con piazzale Baracca dove si trova una edificio liberty dall’impronta classicista che discosta dalla frivolezza dello...

La giornata dei dialetti, festeggiamo con una poesia

Più letti

Casa Laugier, liberty in corso Magenta

Casa Laugier: siamo in corso Magenta, 96 all’angolo con piazzale Baracca dove si trova una edificio liberty dall’impronta classicista...

Strega comanda color…

Strega comanda color... temo che pochi ricordino questo modo di dire. Era un gioco, un gioco da bambini di...

City Life e Vigorelli in una azzurra giornata di febbraio

Un passaggio rapido a fianco di City Life e del mitico Vigorelli per vedere come "stanno" dopo qualche tempo...

La giornata dei dialetti: il 17 di gennaio è una festa per tutti gli amanti del meneghino e non solo ovviamente.

 

Tutti i dialetti son belli e tutti devono essere mantenuti in vita: noi ce la mettiamo tutta per ridare lo spazio che merita al nostro dialetto milanese.

Ed in occasione di questa giornata dedicata a tutti i dialetti, non poteva mancare la poesia del nostro Carletto!

 

Incoeu l’è la giornada di dialètt,
el nòster meneghin a l’è perfètt,
L’è bèll e dolz el parlà de Milan
a dill m’el va dii: con calma e on poo pian.

“L’è on lenguagg sincer e de bon pes..”
Per dilla ‘me ‘l De Marchi in milanes.
L’hann strapazzaa, l’hann quasi buttaa via…
adèss Milan la par ona Turchia.

L’hann fin traa là ‘me on strasc in d’on canton,
su ‘dèmm, tirèmmel foeura con passion.
El nòst parlà l’è tant ‘me ‘na canzon
che te rosega dent come on s’cioppon.

E quand dal tò Milan te see andaa via
te sentet del dialètt, la soa armonia
el tò cervèll el va… el va in stondera
perché el nòst parlà l’è on parlà vera !

Leggi anche qui

Palazzo Morando – entriamo nella macchina del tempo

Palazzo Morando, in via Sant’Andrea, offre la possibilità di un vero e proprio viaggio nel tempo, tra le pieghe...