fbpx
32 C
Milan
martedì 27 Ottobre

Rosso, la mostra fotografica da chef Borghese

Il lusso della semplicità, ristorante – galleria dello chef Alessandro Borghese in zona CityLife a Milano ospita la mostra fotografica “Rosso” che inaugura martedì...

Cotelètta a la milanese

Più letti

Rosso, la mostra fotografica da chef Borghese

Il lusso della semplicità, ristorante – galleria dello chef Alessandro Borghese in zona CityLife a Milano ospita la mostra...

Casorezzo, a spasso nel Parco del Roccolo

Casorezzo, oggi ci troviamo nella zona nord ovest di Milano all’interno del Parco del Roccolo, che comprende anche i...

Una bella novità in piazzale Lotto

Pochi mesi fa ne abbiamo parlato diverse volte in occasione delle bellissime serate organizzate da Retake Milano: oggi una...

La vera cotelètta a la milanesa la gh’è domà a Milan!

Quèlla vera la gh’ha de vègh on diametro almen de 15 ghèi, la pò vèss de vitèll ò de porscèll e guai se la gh’ha nò el manich (l’òss), per intendes: la cotelètta l’è on quaicòss de divers dai fettin impanaa. La gh’haa de vèss servida croccanta e fragranta, sottil e ben dorada in l’impanadura che l’esaltarà el savor de la carna.

Ingredient per 4 persònn

4 cotelètt de vitèll ò de porscèll
100 gramm de butter
2 oeuv
Pan sècch grattaa (con la grattiroeula nò portaa via al vesin de cà)
Farina 00 quanto basta
Saa

I cotelètt de vitèll vann appèna battuu cont el pèstacarna fintant ch’el spessor el sia pari a quèll de l’òss.

Sbatt ben ben i oeuv in d’ona fondina fasend memòria de mèttigh dent on ciccin de saa.
Gratta el pan sècch in manera on poo ordinaria (grossolan)

Passa a voeuna a voeuna i cotelètt in l’oeuv sbattuu, poeu in la farina, quindi in del pan grattaa in manera che quèst’ultim el se tacca ben ben a la carna (se occor schiscia polito cont i man). Tutt quèst fall per dò vòlt.

In d’ona padèlla fá dislenguà cont el foeugh bas, bas, el butter e poeu mèttegh denter i cotelètt e coeusi prima d’ona part e poeu de l’altra fin a fagh ciappà on bèll color doraa, fá attenzion de minga brusai tròpp.

Me raccomandi mèttii in tavola bèi sbrojent e bon appetitt!

Cotelètta a la milanese
Cotelètta a la milanese

Articolo precedenteLa castègna
Articolo successivoI òssbus

Leggi anche qui

Il Fossone: l’acqua torna in via Novara

Il Fossone: questo il nome scelto per questo nuovo angolo di natura sorto all'incrocio tra via Novara e via...

Casorezzo, a spasso nel Parco del Roccolo

Casorezzo, oggi ci troviamo nella zona nord ovest di Milano all’interno del Parco del Roccolo, che comprende anche i comuni di Parabiago, Busto Garolfo,...

Una bella novità in piazzale Lotto

Pochi mesi fa ne abbiamo parlato diverse volte in occasione delle bellissime serate organizzate da Retake Milano: oggi una notizia che ci dà modo...