lunedì,22 Luglio,2024
HomeDettagliMadonna con il Bambino e devoto: dettagli d'arte alla Pinacoteca Ambrosiana

Madonna con il Bambino e devoto: dettagli d’arte alla Pinacoteca Ambrosiana

Madonna con il Bambino e devoto, opera di Bernardino di Betto detto Pinturicchio

Inizialmente dipinto su tavola e poi trasferito su tela, il quadro mostra segni di usura, soprattutto nella parte bassa dove ci sono restauri approssimativi

Il soggetto è sviluppato su tre piani: in alto la gloria angelica; al centro la figura di Maria che porge il Bambino benedicente; nella parte inferiore a sinistra, l’offerente di profilo , in ginocchio e con in mano il berretto, mentre riceve la benedizione.

Madonna con il Bambino e devoto

Durante i restauri è emersa la presenza di un secondo uomo nella parte bassa a destra simmetrico rispetto al primo.

Se guardiamo a sinistra della Vergine e del Bambino notiamo un arco roccioso, con sullo sfondo un paesaggio urbano:  davanti, due cavalieri cristiani aggrediti da un turco a cavallo.

Probabilmente l’intero dipinto deve essere considerato una specie di ex voto per lo scampato pericolo in seguito all’aggressione: purtroppo, a causa dei danni  subiti, dei due offerenti è rimasto solo un ritratto.

Madonna con il Bambino e devoto: dettagli d’arte alla Pinacoteca Ambrosiana

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milano da vedere (@milanodavedere)

A tal proposito

Più letti