fbpx
32 C
Milan
martedì 2 Marzo

Signore dell’Arte, magnifiche artiste vissute tra il ‘500 e il ‘600

Dal 2 marzo al 25 luglio 2021, le sale di Palazzo Reale di Milano ospitano una mostra unica dedicata alle più grandi artiste vissute...

Blockbuster: ci noleggiamo un film per stasera?

Più letti

Signore dell’Arte, magnifiche artiste vissute tra il ‘500 e il ‘600

Dal 2 marzo al 25 luglio 2021, le sale di Palazzo Reale di Milano ospitano una mostra unica dedicata...

Olimpiadi 2026: un patto per promuovere le eccellenze a Km0

Mancano 5 anni alle Olimpiadi Milano Cortina 2026. Fondazione Milano Cortina e Confcommercio Lombardia e Veneto hanno siglato un protocollo...

Riqualifica giardino teresa Pomodoro in piazza Piola

Piazza Piola si trasforma: 21 alberi di ciliegio e undici panchine, oltre ad un nuovo percorso pedonale sono infatti...
Danilo Dagradi
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

Qualche giorno fa abbiamo parlato di un ritorno, ma solo marketing parlando, di Burghy. Oggi Blockbuster: no, qui non c’è nessuna idea fantasiosa. E’ solo un… ritorno al passato.

Sono abbastanza sicuro che molti di voi, almeno una volta nella vita, saranno entrati in questi negozi per noleggiare qualche videocassetta e saranno da lì usciti con un paio di film e popcorn, caramelle e bibite.

A me è successo diverse volte, lo ricordo ancora con piacere. Meno piacevole era andare con l’idea di noleggiare proprio quel film e puntualmente erano tutti fuori.

All’epoca chi avrebbe mai pensato che sparisse completamente? Non so quanto sia fondata la notizia che ho letto tempo fa, ma pare, sottolineo, pare, che nel mondo ne sia resistito solo uno. Non so come, visto che la società Blockbuster è fallita, ma diamolo per buono.

E chi mai avrebbe pensato che, anche qui vado a memoria, tra la fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000, una piccola società andò proprio da Blockbuster con l’idea di vendersi? E che Blockbuster disse no, non credendo a quello che stavano facendo quei ragazzacci di Netflix? Sappiamo come sono andate le cose.

Certo, oggi è tutto diverso: non c’è bisogno di uscire di casa per noleggiare un film. Oltre a Netflix ci sono Sky, Amazon, Infinity… ed un altra infinità di servizi.

Certo è più comodo, chi lo nega: premi un paio di bottoni e voilà, pagato e film iniziato. Manca però una cosa. Il pop corn!

blockbuster
blockbuster

 

Leggi anche qui

Aperitiv e Gelato Barlafuss

Cosa c'è di più milanese del classico aperitivo? Un aperitivo con...gelato!   A due passi dall'Arco della Pace, il Deseo propone...