martedì,16 Luglio,2024
Home2023Spazio Europa, la nuova sede di Europe Direct inaugurata a Palazzo Pirelli

Spazio Europa, la nuova sede di Europe Direct inaugurata a Palazzo Pirelli

Lunedì 5 giugno è stato inaugurato a Palazzo Pirelli “Spazio Europa”, un luogo aperto alla città, uno spazio di dialogo e di scambio, dove fermarsi, chiedere, essere accolti e approfondire cosa fa l’Unione europea per i cittadini, per gli enti locali e le associazioni.

Presenti all’inaugurazione il Presidente del Consiglio regionale Federico Romani e il Presidente della Giunta regionale Attilio Fontana. I nuovi uffici Spazio Europa di Europe Direct situati al piano terra di Palazzo Pirelli sono spazi in cui i cittadini possono effettuare un percorso accurato di conoscenza delle istituzioni europee, approfondire il bilancio dell’Unione e il Next generation EU, ma anche visionare materiale dell’Unione europea e consultare testi sul Diritto dell’Unione.

Dentro Spazio Europa un’area interattiva dedicata al Futuro dell’Europa consente inoltre di partecipare alla costruzione del processo europeo portando il proprio contributo alla definizione di proposte per il futuro dell’UE.

La Commissione europea ha confermato che la Lombardia è l’unica regione italiana che ha un grado di competitività al di sopra della media europea, avvalorando il primato dell’eccellenza lombarda. Un primato frutto della capacità tutta lombarda di liberare e generare idee e progetti nuovi, ciascuno con la sua peculiarità” ha sottolineato nel suo intervento il Presidente Federico Romani.

“Mai potremo quindi accettare restrizioni che danneggiano o peggio ancora rischiano di interrompere questo processo di crescita costante dei nostri territori, e in questo senso la Lombardia sicuramente si farà sentire con ogni mezzo nelle sedi europee e comunitarie. Un percorso al quale mi auguro possa dare un contributo importante anche lo spazio che inauguriamo oggi, e che avrà sicuramente il compito di contribuire a far crescere e a migliorare la conoscenza dell’Europa tra i nostri cittadini”.


”Oggi più che mai vogliamo fare nostra la visione strategica di grandi uomini come Adenauer, Schuman e Monnet” ha aggiunto Romani che hanno sempre creduto nella costruzione di un’Europa unita che partisse innanzitutto dai territori e dalle Regioni, dove le nostre origini, la nostra cultura e la nostra storia devono essere valorizzate e rilanciate, e dove ciascuno deve sentirsi orgoglioso della propria identità.”

“L’Europa e le sue istituzioni pertanto devono assolutamente valorizzare le diversità presenti al loro interno facendo sì che possano essere contributo di ricchezza e di vivacità per tutti, è profondamente sbagliato se si pensasse di mortificarle o peggio ancora omologarle imponendo regole uguali per tutti”.

Spazio Europa, 300 metri quadrati aperti al pubblico

Ogni anno Europe Direct raggiunge circa 200.000 persone. Con questi ulteriori 300 metri quadrati aperti al pubblico” ha sottolineato il governatore della Lombardia Attilio Fontanai numeri sono destinati a crescere, ciò a beneficio dell’ attrattività del nostro capoluogo e dell’intera Lombardia motore del Paese e dell’ Europa.”

“Punto di forza di questo spazio, frutto del progetto che la Commissione ha giudicato ‘eccellente” ha proseguito il presidente Fontana “è la collaborazione con la rete regionale di 12 sportelli locali presso gli UTR. Il costante dialogo con i territori è un obiettivo strategico per Regione. Apprezzo l’idea sia stato pensato come un luogo per i giovani” ha aggiunto Fontana “in quanto possono trovare informazioni, bandi e opportunità per intraprendere il percorso di autonomia, per crescere con un impulso all’apprendimento permanente – il 2023 è l’anno europeo delle competenze – e per acquisire consapevolezza e responsabilità in vista delle elezioni del Parlamento europeo 2024″.

 Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti, fra gli altri, Dubravka Šuica, Vice Presidente della Commissione europea e Responsabile per Demografia e Democrazia; Pina Picierno (con un videomessaggio), Vice Presidente del Parlamento europeo; il Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega alle Relazioni Internazionali ed Europee Raffaele Cattaneo; il Vice Presidente di Regione Lombardia Marco Alparone.

Gli spazi di “Spazio Europa” a Palazzo Pirelli consentono anche di visitare il nuovo spazio attraverso un percorso che può essere effettuato in orari di apertura (per i gruppi su prenotazione) in modalità fisica e digitale con l’utilizzo di un QR code apposto sulle immagini, mentre sarà possibile aver accesso a pubblicazioni e materiale informativo gratuito e collegamenti con lo Europe by Satellite.

Due gli sportelli presenti all’interno di Spazio Europa: uno dedicato ai giovani, alle opportunità che l’Unione europea offre di volontariato, studio, lavoro e tirocinio in Europa; uno dedicato a bandi e programmi europei a favore di enti locali e territori.

A tal proposito

Più letti