fbpx

Buona domenica. L’ultima di agosto

Più letti

Buona domenica. L’ultima di agosto. Chissà: forse siete già tornati o magari state tornando. Oppure, ma non ve lo auguro, come il sottoscritto siete rimasti qui.

Per chi non si è mosso da Milano, la magra soddisfazione di poter raccontare che il caldo, pazzesco, di questi mesi, ce lo siamo beccati tutto, giorno e notte. Un po’ poco come racconto, ma noi sappiamo cosa ci è costato!

Scherzi (??!!) a parte, questa domenica chiude praticamente il periodo estivo: da domani ci sarà più traffico, molti torneranno a lavorare, le ragazze ed i ragazzi vedono il ritorno a scuola sempre più vicino.. insomma, si torna alla normalità. O quasi.

Perchè in fondo, cosa c’è rimasto di normale? O per meglio dire: quale è la normalità? Perso di vista il discorso Covid (tornerà? MAH!), ci siamo buttati un po’ sulla guerra, tanto sulle bollette e già so che da qui a pochi giorni, i titoloni sull’autunno “caldo” si sprecheranno.
Ah già poi ci sono le elezioni… insomma, salutiamo, quasi, questo mese di agosto e prepariamoci. Per quel che mi riguarda sarò sempre qui, a raccontare. Milano, la sua storia, la sua bellezza. Alla faccia del caldo.

 


UN MESE FA HO SCRITTO

Buona domenica. A tutti. Ovunque voi siate. E’ stato curioso questa mattina guardare, come facciamo ogni tanto, da dove si collegano i nostri utenti. Solitamente Milano è la città principale e questa mattina, pur rimanendo sempre prima della lista, abbiamo visto tanti “pallini blu” sparsi in giro per la Penisola. E non solo.

Buona domenica si diceva. Una domenica, l’ultima di luglio, che chi come il sottoscritto passerà in città, si augura che non si calda come la scorsa.

Buona domenica. L’ultima di luglio

Cose da fare a Milano ce ne sono sempre tante, anche di domenica. Anche l’ultima di luglio. Nel nostro sito ogni giorno pubblichiamo qualche cosa, qualche novità, qualche cosa che si possa fare all’aperto o al chiuso.

Non so voi, ma io oggi farò un giro in centro, caldo permettendo. Sono curioso di vedere quanta gente c’è. Turisti e non. E visto che sarò lì, ne approfitterò per fare qualche foto, rivedere magari qualche angolo che da troppo non vedo. E, me lo auguro, spero mi venga qualche pensiero nuovo, qualche idea curiosa.

Buona domenica, ovunque voi siate. In montagna, al mare, al lago. O in città.

Ultime

Là dove c’era un panino, domani ci sarà…

... per chi ha vissuto i (?) favolosi anni '80, quelli del secolo scorso eh?, la notizia potrà far...

Potrebbe interessarti