fbpx

Marat ci racconta i cinque posti di Milano che le sono rimasti nel cuore

Più letti

E quindi voglio cadere è il nuovo singolo di Marat (il progetto solista della cantautrice romana Marta Lucchesini): un nuovo capitolo, un cambio di percorso che suona come una canzone d’odio, che suona come una canzone d’amore, con la presenza di un ukulele che guida la disillusione di un musicista in Italia nel 2021.

Marat ci racconta cinque posti di Milano

L’abbiamo incontrata e le abbiamo chiesto quali luoghi di Milano, città che spessissimo l’ha adottata per brevi periodi, le sono rimasti nel cuore. Ecco cosa ci ha risposto.

China Town

marat - chinatown
marat – chinatown

È dove vive una delle mie migliori amiche, Elisa, e quindi ci ho passato tanti bei momenti, e ho avuto modo di non sentirmi persa in una cittá che non conoscevo tanto bene, grazie ai mille colori che mi hanno accolto.

Lume

Mi è capitato di suonare due volte in questo luogo magico, incontrando per caso persone che conoscevo, conoscendone a caso di nuove. È come una dimensione parallela che assomiglia di più alla realtá che vorrei vivere tutti i giorni rispetto alla mia realtá.

Castello Sforzesco

marat - castello sforzesco
marat – castello sforzesco

È dove abbiamo scattato alcune foto con Edoardo Conforti e Arianna Puccio, ho un ricordo bellissimo di quella giornata e il parco è la cornice della mia foto ricordo mentale.

Ostello Bello

Un campari alle 12 in compagnia di un mio amico di giù e un pianoforte che diceva “sparate pure al pianista, ma al piano voleteci bene”.

Casa di Antonio

Ho dei ricordi molto sfocati, zero memoria riguardo la posizione precisa a Milano, ma è importante che ovunque io vada ho delle persone meravigliose che mi fanno sentire a casa, Antonio è una di queste.

marat
marat

HTML tutorial