lunedì,22 Luglio,2024
HomeUndergroundCienne ci racconta i suoi 5 luoghi di Milano preferiti

Cienne ci racconta i suoi 5 luoghi di Milano preferiti

É uscito venerdì 17 marzo 2023 su tutte le piattaforme digitali per Benzai Records “Nirvana”, il nuovo singolo di CIENNE, cantautrice, modella e content creator, reduce dall’incontro con il musicista e produttore Frank Bonavena.

“Nirvana” è un singolo caratterizzato da un ritornello power pop, cantabile, travolgente e radiofonico. CIENNE nel brano racconta, con un velo di tristezza, la storia di una ragazza che arriva ad essere libera di esprimere se stessa senza limiti, una rinascita dopo aver sopportato il peso di una relazione che l’ha profondamente segnata: “Sola in una stanza che sembra un castello quando lui non c’è una parete bianca foto sullo specchio da buttare via.”

La prima parte del brano è legata al dolore per la fine della relazione, mentre è nel ritornello che racconta la rinascita e la comprensione che nella vita si ha bisogno sopratutto dell’amore verso se stessi per essere felici.

Noi, per conoscerla meglio, le abbiamo chiesto quali fossero i suoi cinque luoghi di Milano preferiti. Ed ecco com’è andata!

Cienne ci racconta i suoi 5 luoghi di Milano preferiti

Torre Velasca

Era il luogo di ritrovo dopo la  scuola, è stato il posto in cui ho fatto le prime esperienze da adolescente all’ombra della torre ho fumato la prima sigaretta e fatto le mie prime uscite serali.

cienne - torre velasca
cienne – torre velasca

Studio di registrazione

Non potevo non inserirlo. È il luogo in cui faccio la cosa che amo di più, ovvero la musica. È anche il posto in cui tutto il mio percorso musicale è iniziato, dove ho conosciuto le persone che poi hanno creduto in me. La prima volta che sono finita in uno studio di registrazione è stato per caso, ma da lì è iniziato tutto.

cienne - studio registrazione
cienne – studio registrazione

La mia cameretta

La mia cameretta è un luogo sacro per me, è dove ho vissuto i miei momenti più belli ma anche quelli più brutti. È il posto dove ho iniziato a cantare le mie prime cover di Avril Lavigne ed è li che ho scoperto la musica e ho iniziato a coltivare questa passione. Sono sempre stata una persona introversa, non sono molto socievole quindi per me la cameretta è stata un rifugio dal mondo, era la mia tana.

cienne - cameretta
cienne – cameretta

 Colonne di San Lorenzo

È stato il ritrovo nel periodo Covid per molti ragazzi, è stato un luogo che mi ha salvata dalla depressione poter uscire e sapere di trovare e poter vedere altre persone mi ha aiutata a non cadere in depressione

cienne - colonne san lorenzo
cienne – colonne san lorenzo

Wu Taiyo

È il ristorante giapponese più buono che io conosca. I miei genitori mi hanno portata in questo ristorante fin da quando ero piccola e l’ho visto crescere con me, dall’essere un piccolo locale con pochi tavoli fino a diventare un ristorante sempre più grande e popolare. Grazie a questo ristorante ho scoperto la cucina giapponese, la mia cucina preferita, e mi sono poi interessata anche alla cultura Nipponica. Sono una grande fan non sono del loro cibo ma anche dei manga e degli anime, adoro in generale l’animazione giapponese, e il modo sempre meraviglioso che hanno di rappresentare è reinventare il Giappone e la loro cultura.

cienne - wu talvo
cienne – wu talvo
A tal proposito

Più letti