giovedì,30 Maggio2024
17.3 C
Milano

Piero Capponi, un fiorentino a Milano

Piero Capponi nasce a Firenze nell’agosto del 1446. Figlio di un mercante segue le orme del padre occupandosi di estrazione di allume nel Volterrano e a Campiglia.

Grazie a questa attività entra in relazione con Lorenzo de’ Medici per cui, nel 1478, viene inviato a Lucca come oratore per salvaguardare il confine tra il territorio fiorentino e la Lunigiana. Piero Capponi svolge il ruolo egregiamente, per questo viene inviato dal Magnifico a Napoli per convincere il re Ferrante a prendere parte alla guerra di Ferrara.

Una volta rientrato a Firenze si occupa dell’esercito in qualità di commissario, partecipando a diverse missioni. Dopo la morte di Lorenzo De’ Medici avvenuta nel 1492, osteggia il meno capace figlio Piero (detto il Fatuo), che due anni più tardi viene cacciato dalla città.

Piero Capponi, un fiorentino a Milano

Piero Capponi viene nominato capo della Repubblica di Firenze, per cui opera come negoziatore nei confronti dell’invasore Carlo VIII di Francia, entrato in Italia nel 1494 e presso cui Piero De’ Medici aveva trovato asilo. Celebre la sua frase “Poiché si domandano cose disoneste, voi sonerete le vostre trombe, e noi soneremo le nostre campane” pronunciata nei confronti dei francesi che pretendevano una somma di denaro esorbitante per dare a Firenze il proprio sostegno.

La presa di posizione di Piero Capponi fa capitolare Carlo VIII che tutto vuole fuorché una lotta a oltranza e che quindi ritratta le richieste portando ad un’equa conclusione la trattativa. Dopo la partenza dei francesi il Capponi guida l’esercito di Firenze contro i focolai di rivolta alimentati dai pisani. Nel settembre del 1496, durante l’assedio al castello di Soiana, Piero Capponi muore.

Milano ricorda la sua figura nella via che costeggia il giardino Guido Vegani in zona Pagano.

Di cosa parliamo

Olimpiade Culturale, un sodalizio di sport, arte e cultura

L'Olimpiade Culturale di Milano Cortina 2026 rappresenta un ambizioso...

Giampietrino: Un Maestro della Scuola Leonardesca

Giovan Pietro Rizzoli, meglio conosciuto come Giampietrino, è stato...

Chiesa di Santa Maria Incoronata a Milano: Un Tesoro Storico

La chiesa di Santa Maria Incoronata è un luogo...

Prolungamento linea rossa Metro 1: pubblicato il bando

La pubblicazione del bando europeo per l'affidamento dei lavori...

Senstation summer: piazza Duca D’Aosta si trasforma

Lo sport trova casa a Milano Centrale: Senstation, il...

Consigliamo:

Olimpiade Culturale, un sodalizio di sport, arte e cultura

L'Olimpiade Culturale di Milano Cortina 2026 rappresenta un ambizioso...

Giampietrino: Un Maestro della Scuola Leonardesca

Giovan Pietro Rizzoli, meglio conosciuto come Giampietrino, è stato...

Chiesa di Santa Maria Incoronata a Milano: Un Tesoro Storico

La chiesa di Santa Maria Incoronata è un luogo...

Prolungamento linea rossa Metro 1: pubblicato il bando

La pubblicazione del bando europeo per l'affidamento dei lavori...

Senstation summer: piazza Duca D’Aosta si trasforma

Lo sport trova casa a Milano Centrale: Senstation, il...

Opera: un tuffo nella storia e nella cultura della Lombardia

Situata a sud di Milano, Opera è un comune...

Soncino: un affascinante borgo nella provincia di Cremona

Soncino, un incantevole borgo situato nella provincia di Cremona,...

A proposito di..

A voi la scelta