fbpx

5 motivi per scegliere un’impresa di pulizia per uffici e aziende

Più letti

Tra un’azienda pulita e in ordine e una che appare sporca e disordinata, quale scegliereste da cliente? La risposta è ovvia vero?
Quando un’azienda offre servizi al pubblico è importante che curi anche il suo aspetto, oltre alla proposta offerta al pubblico. È importante quindi essere presenti sul mercato con un vestito adatto, belli in ordine e profumati: in una parola, puliti!

Essendo un aspetto di estrema importanza, sono molte le aziende che si affidano a un’impresa di pulizie uffici a Milano, per far sì che l’ambienti risulti sempre ordinato, pulito e profumato. Questo, infatti, genera non solo sensazioni positive che portano l’utente a rimanere più a lungo, ma alimenta anche sensazioni di fiducia.

Insomma, anche l’occhio vuole la sua parte.

Per ottenere un ambiente curato non basta la pulizia quotidiana di superfici e pavimenti, ma, chiaramente è importante prevedere degli interventi periodici da parte di un’impresa di pulizia uffici specializzata e professionale che provvederà a effettuare le pulizie di fondo (vetrate, pareti, superfici, divani, sedute etc.) in maniera sistematica, puntuale e organizzata.

5 motivi per affidarsi a un’impresa di pulizia uffici professionale:

  1. Igienizzazione

Il primo aspetto riguarda l’accuratezza con cui la pulizia verrà effettuata.
Polvere che si accumula nei luoghi meno accessibili, ragnatele che con i riscaldamenti possono formarsi facilmente, detergenza corretta di ogni superficie ma, soprattutto, igiene profonda e sanificazione periodica grazie a macchinari e a procedure specifiche;

  1. Tempo

Affidarsi a un’impresa di pulizia comporta un notevole risparmio di tempo. Il fai da te non è sempre sinonimo di risparmio e qualità: l’impresa mette a disposizione più persone, macchinari e attrezzature adatte, detergenti professionali e competenze che, chi non è abituato alle pulizie domestiche, non possiede;

  1. Orari

Considerando che la pulizia dell’azienda deve avvenire a locali vuoti, soprattutto senza clientela, va effettuata in periodo di chiusura.
Questo è uno svantaggio se ci si appoggia solamente al personale che, dopo una giornata di lavoro, tenderà, comprensibilmente, a effettuare una pulizia superficiale e veloce.
Un’impresa di pulizia uffici è abituata a lavorare in orari non da ufficio (la sera o la mattina presto) e non ha problemi a intervenire nell’orario richiesto;

  1. Sicurezza

Quando viene stipulato un contratto con un’impresa di pulizie, ci sono delle clausole che tutelano la merce esposta.
Pertanto l’impresa stessa risponderà dell’operato dei propri dipendenti, risarcendo l’esercente o il proprietario dell’azienda, per eventuali danni arrecati alla merce dai propri dipendenti.

  1. Pulizie straordinarie

La sanificazione di ambienti frequentati da molte persone a rotazione, dovrebbe essere una pratica effettuata periodicamente ma, essendo un procedimento particolarmente complesso che necessita di tecniche e prodotti specifici, a volte è anche costoso. Ma veramente la salute ha un prezzo?
Essere tranquilli trovandosi in un luogo in cui, periodicamente vengono effettuati interventi di sanificazione, è un incentivo per dipendenti e clienti (la sanificazione va opportunamente pubblicizzata chiaramente).

I dipendenti si sentiranno tutelati dal proprio datore di lavoro e i clienti avranno sicuramente l’impressione di un’azienda attenta ai particolari.

Ultime

Ferragosto a Milano, cosa fare di diverso?

Ferragosto a Milano. Per scelta, per necessità, per esigenza: qualsiasi sia il motivo per cui vi trovate in città,...

Potrebbe interessarti