Cinisello Balsamo è il terzo comune in provincia di Milano per numero di abitanti.

 

E’ situato nell’area Nord di Milano al margine meridionale della Brianza. Le sue origini sono lontane e risalgono a quando le legioni romane conquistarono la Gallia Transpadana più di 2.000 anni fa. In principio Cinisello e Balsamo erano due comuni distinti e vennero uniti in maniera definitiva nel 1928.

Negli anni cinquanta, in concomitanza con lo sviluppo di grandi fabbriche e industrie milanesi, iniziò una forte immigrazione dovuta al richiamo di posti di lavoro e la conformazione del territorio cambiò notevolmente.

Progressivamente vennero demolite vecchie costruzioni per lasciare il posto a sempre un maggior numero di nuovi edifici. Negli anni ottanta si arrivò a un punto limite: si raggiunse il picco massimo di oltre 80.000 abitanti nel 1981.

Negli anni novanta Cinisello Balsamo vide un periodo di riqualificazione del territorio, il rinnovamento e la ristrutturazione di alcune aree tra cui il rifacimento di Piazza Gramsci, di Piazza Soncino e il restauro di Villa di Breme Gualdoni Forno oggi sede distaccata dell’Università Bicocca di Milano.

Cinisello Balsamo: cosa vedere

A Cinisello Balsamo troviamo diversi monumenti di rilevanza storica. Tra questi citiamo Villa Ghirlanda Silva testimonianza di quelle signorili dimore campestri denominate Ville di Delizia. Qui i nobili venivano in villeggiatura. Nell’ area milanese queste residenze venivano costruite principalmente lungo il Naviglio Grande, il Naviglio della Martesana e appunto verso la Brianza. Viene da dire che il milanese che va in Brianza per il weekend esisteva già allora!

Tra le chiese di Cinisello Balsamo menzioniamo la più antica ovvero la chiesetta di Sant’ Eusebio. Non si hanno precisi documenti che attestino la sua fondazione ma si presume che questa risalga tra il X e l XI secolo.

Sorgeva nell’ area rurale primitiva di Cinisello. A partire dalla seconda metà dell’ottocento sono stati effettuati diversi restauri che hanno modificato molto la struttura iniziale.

Cinisello Balsamo negli nni '60
Cinisello Balsamo negli nni ’60