venerdì,21 Giugno,2024
HomeProvinciaBuccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco è un comune situato a sud-ovest di Milano, a circa dieci chilometri dal centro città. È una località ricca di storia e cultura le cui origini risalgono probabilmente al periodo compreso tra il 600 e il 300 a.C.

Il suo nome potrebbe derivare dal termine latino “bucina“, che significa “rete da pesca”, che evocherebbe l’abbondanza d’acqua del territorio. Il primo documento che ne attesta l’esistenza risale al 1290, quando il borgo veniva menzionato nel “Liber notitiae sanctorum Mediolani” di Goffredo da Bussero dove sono elencate le chiese presenti nel territorio milanese, tra cui quella dedicata a San Michele.

All’epoca, il territorio faceva parte della Pieve di Cesano Boscone e comprendeva i villaggi di Buccinasco Castello, Romano Banco e Gudo Gambaredo. Negli anni ’60, con l’aumento della popolazione dovuto alla forte immigrazione, la frazione di Romano Banco è diventata il centro amministrativo del comune, incorporando anche Grancino e Rovido. Buccinasco Castello è quindi divenuto una frazione, mantenendo il suo carattere agreste.

Buccinasco e i suoi tesori

Uno dei simboli più riconoscibili di Buccinasco è il Castello Visconteo, costruito alla fine del Trecento. Questo imponente edificio è caratterizzato da un monoblocco a pianta quadrata con un elegante colonnato a cinque campate al piano terra e un loggiato a dieci campate al primo piano. Il castello ha subito numerose trasformazioni nel corso dei secoli, mantenendo un fascino storico ineguagliabile.

C’è poi la Chiesetta di San Michele, che conserva un pregevole affresco del 1480 raffigurante la Crocifissione attribuito a Zanetto Bugatto,  e la Villa Durini Borromeo, una residenza di villeggiatura del XVII secolo situata in zona Robarello.

Buccinasco vanta una ricca tradizione agricola, testimoniata dalle numerose cascine ancora attive. Tra queste, la Cascinazza, trasformata nel 1971 nel Monastero Benedettino SS. Pietro e Paolo, e la Cascina Robbiolo, una delle più antiche, risalente al XII secolo. La Cascina Fagnana, nata nel 1400, oggi ospita la biblioteca comunale. La Cascinazza è famosa per la produzione della prima birra artigianale monastica in Italia.

Buccinasco - la Cascinazza
Buccinasco – la Cascinazza

Nonostante la modernizzazione, Buccinasco ha conservato un aspetto gradevole, integrando armoniosamente nuove aree residenziali e industriali. Il quartiere Robarello, situato lungo il Naviglio Grande, e il Quartiere Musicisti, noto per i nomi delle vie dedicate a grandi compositori italiani, sono esempi di questo sviluppo a misura d’uomo.

Più della metà del territorio comunale fa parte del Parco Agricolo Sud Milano, che ospita vari laghetti artificiali come i laghi Pastorini, il lago Santa Maria e il lago Marzabotto. Il reticolo irriguo, sviluppato dai Romani, ha permesso la coltivazione del riso, che tuttora rappresenta una delle principali attività economiche del comune.

Buccinasco rappresenta un perfetto connubio tra storia, cultura e natura. La sua posizione strategica, a pochi chilometri da Milano, e la qualità della vita offerta ai suoi residenti, fanno di Buccinasco una località ideale per chi desidera vivere a contatto con la natura senza rinunciare alle comodità della città.

Buccinasco - Lago Santa Maria
Buccinasco – Lago Santa Maria

 

A tal proposito

Più letti