mercoledì, Aprile 24, 2024

Novità

Leggi anche

Milano Cortina 2026 e Università: una Partnership per il futuro

Milano Cortina 2026, oltre a celebrare lo sport, si impegna anche nella promozione dell’eccellenza accademica attraverso la collaborazione con diverse istituzioni universitarie italiane.

La partnership dinamica unisce la saggezza accademica e la passione sportiva per plasmare conoscenze e competenze, creando così una generazione di talenti e professionisti del futuro. Università rinomate come la Bocconi, l’Università degli Verona, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, lo IULM e il Politecnico di Milano stanno collaborando nell’ambito del progetto GEN26.

Inoltre, la partnership con la Fondazione CRUI delle Università Italiane si propone di sostenere sia l’eccellenza sportiva che accademica. Questa convenzione mira a sostenere la formazione accademica e i tirocini legati alle grandi manifestazioni sportive. In questo modo, presso gli Atenei che aderiranno, verrà favorita una ‘doppia carriera’, che permetterà agli studenti di conciliare il loro impegno sportivo con gli studi universitari.

Questo accordo non solo preparerà i partecipanti per Milano Cortina 2026, ma lascerà anche un’eredità duratura, contribuendo a formare una nuova generazione di leader nel modo dello sport e dell’istruzione. Tale collaborazione si estende al Programma Volontari Milano Cortina 2026, offrendo un’opportunità unica a 20.000 appassionati di sport di vivere in prima persona l’esperienza dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali 2026.

Milano Cortina 2026 e Università

Un’altra importante collaborazione è quella con la SDA Bocconi School of Management, che mira a formare i futuri professionisti nell’organizzazione di grandi eventi. Attraverso l’Executive Master in Business of Events (EMBE) che partirà a settembre 2024, i partecipanti avranno l’opportunità di acquisire competenze manageriali e conoscenze specifiche nel settore degli eventi sportivi, attraverso un percorso formativo unico, strutturato in sei moduli che si svolgeranno tra Milano, Parigi, Riyadh, Losanna e Roma.

Questo programma unisce l’eccellenza accademica con l’esperienza manageriale italiana, offrendo ai partecipanti una prospettiva internazionale e imprenditoriale. Inoltre, i partecipanti avranno accesso a esperienze pratiche presso le sedi dei Giochi Olimpici e Paralimpici, arricchendo così il loro apprendimento con una visione concreta dell’organizzazione di eventi su larga scala.

Milano Cortina 2026 si impegna non solo ad organizzare dei Giochi Olimpici e Paralimpici di successo, ma anche a lasciare un’eredità tangibile nel campo dell’istruzione e della cultura. Queste partnership e iniziative formative rappresentano un passo importante in questa direzione, plasmando una nuova generazione di professionisti capaci di affrontare le sfide del mondo degli eventi sportivi con competenza e passione.

I più letti