mercoledì,22 Maggio2024
14.8 C
Milano

Looney Tunes e Milano Cortina 2026, l’unione che promuove i valori olimpici

Il mondo dello sport si prepara a una nuova fase di merchandising olimpico grazie a un accordo di licenza globale firmato tra il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e Warner Bros. Discovery Global Consumer Products (WBDGCP). Grazie a questa intesa i personaggi iconici dei Looney Tunes diventeranno parte integrante del merchandising ufficiale, portando con sé un’aura di familiarità e divertimento.

Personaggi come Bugs Bunny, Lola Bunny, Daffy Duck, Will E. Coyote e Tweety saranno rappresentati in una serie di prodotti a tema olimpico, quali abbigliamento, giochi e giocattoli, articoli di cancelleria e borse, che saranno distribuiti in diverse parti del mondo fino al 2026.

Questa partnership non solo rafforzerà il marchio olimpico, ma amplificherà anche l’appeal dei Looney Tunes in un contesto globale. È un passo significativo nel rendere i Giochi più accessibili e accattivanti per un pubblico di tutte le età.

Anne-Sophie Voumard, Managing Director dell’IOC Television & Marketing Services, sottolinea l’importanza di questa collaborazione per promuovere i valori olimpici di amicizia, eccellenza e rispetto attraverso l’intrattenimento.

Looney Tunes e Milano Cortina 2026

L’ iniziativa rappresenta un’ulteriore espansione del legame tra i Looney Tunes e lo sport, già evidenziato dalla loro partecipazione nei film “Space Jam” e dalla collezione di prodotti lanciata durante i Giochi Olimpici di Atlanta 1996.

Robert Oberschelp, responsabile di WBDGCP, ha sottolineato che i Looney Tunes incarnano perfettamente lo spirito di squadra e la competizione, rendendoli un partner ideale per CIO.  La vasta gamma di prodotti olimpici a tema Looney Tunes non solo catturerà l’attenzione dei collezionisti e dei fan accaniti, ma saprà ispirare anche nuove generazioni di appassionati di sport e intrattenimento.

Oltre al merchandising ufficiale per i Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026, Warner Bros. Discovery Global Consumer Products ha collaborato con i Comitati Olimpici Nazionali di Australia, Messico, Nuova Zelanda, Polonia e Spagna per creare prodotti specifici per le squadre olimpiche e paralimpiche di diverse nazioni. Questo sforzo mira a coinvolgere i fan attraverso una vasta gamma di categorie di prodotti, dalla moda agli articoli sportivi.

L’accordo tra il CIO e WBDGCP rappresenta dunque un’opportunità per i fan di collegarsi emotivamente ai Giochi Olimpici Invernali Milano Cortina 2026 attraverso il merchandising ufficiale e di celebrare l’incontro tra lo spirito sportivo e l’iconica allegria dei Looney Tunes.

Di cosa parliamo

Trezzano sul Naviglio: un viaggio tra storia e natura

Trezzano sul Naviglio, una cittadina situata a sud-ovest di...

Short Track a Milano Cortina 2026: uno spettacolo di velocità e strategia 

Con le Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026 all'orizzonte,...

Tu chiamale se vuoi, emozioni!

Il Duomo di Milano, uno dei monumenti più iconici...

I Piatti Più Consumati a Milano: chi vince?

I Piatti Più Consumati a Milano, quale sarà il...

La Responsabilità dei Rifiuti Urbani è Nostra, Non Solo delle Aziende di Raccolta

In questi giorni di pioggia incessante, passeggiare per le...

Consigliamo:

Trezzano sul Naviglio: un viaggio tra storia e natura

Trezzano sul Naviglio, una cittadina situata a sud-ovest di...

Short Track a Milano Cortina 2026: uno spettacolo di velocità e strategia 

Con le Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026 all'orizzonte,...

Tu chiamale se vuoi, emozioni!

Il Duomo di Milano, uno dei monumenti più iconici...

I Piatti Più Consumati a Milano: chi vince?

I Piatti Più Consumati a Milano, quale sarà il...

La Responsabilità dei Rifiuti Urbani è Nostra, Non Solo delle Aziende di Raccolta

In questi giorni di pioggia incessante, passeggiare per le...

Canto gregoriano e la devozione mariana

Il 28 maggio la Pinacoteca Ambrosiana vi aspetta alle...

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

A proposito di..

A voi la scelta