fbpx

Hub metropolitano Segrate Porta est Milano

Più letti

400 mila euro per la seconda fase del progetto “Hub metropolitano Segrate Porta est Milano, prolungamento M4 ad est di Linate”.

La delibera, approvata dalla giunta regionale dà nuovo slancio ad una zona della nostra città che è in continuo cambiamento. L’assessore Claudia Maria Terzi ha detto: “Il progetto valuterà le modalità migliori per riqualificare il trasporto pubblico nell’est milanese. In accordo con gli altri soggetti in campo, intendiamo quindi completare la redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica di tutto l’Hub metropolitano Segrate Porta Est Milano comprensivo del prolungamento della linea M4 a est di Linate, compiendo un ulteriore passo in avanti nella direzione giusta”.

“L’obiettivo  è realizzare una stazione di Porta per l’Alta Velocità ferroviaria, in analogia a Milano-Rogoredo e Rho-Fiera, che possa servire l’asse ferroviario ad est di Milano. La linea AV Milano-Brescia è una realtà, la sua prosecuzione verso Venezia lo sarà nei prossimi anni con i lavori sulla tratta Brescia-Verona. Il nuovo Hub metropolitano di Segrate Porta Est, in sostituzione dell’attuale fermata ferroviaria di Segrate, si candida a diventare un nodo di interscambio tra treni suburbani, treni a lunga percorrenza, treni ad Alta Velocità e trasporto pubblico locale. In quest’ottica è determinante prevedere il prolungamento della M4 tra Linate e Segrate”

Ultime

Dove fare la grigliata a Milano (e dintorni)

Dove fare la grigliata a Milano? L’estate è ormai esplosa e con lei la voglia di godersi le lunghe...

Potrebbe interessarti