domenica,14 Luglio,2024
Home2023“La salute parte dal cervello – Affrontiamo la relazione con l’emicrania...

“La salute parte dal cervello – Affrontiamo la relazione con l’emicrania tra stigma e qualità di vita!”

BAM – Biblioteca degli Alberi Milano e Lundbeck Italia rinnovano la loro collaborazione per promuovere e tutelare la salute del cervello con un evento dedicato all’emicrania

Domenica 11 giugno, BAMBiblioteca degli Alberi Milano, progetto di Fondazione Riccardo Catella, eLundbeck Italia uniscono le forze per un evento dedicato all’emicrania.

L’appuntamento, inserito nel programma culturale di BAM patrocinato dal Comune di Milano, è pensato per creare vicinanza tra chi soffre di emicrania e chi non conosce gli aspetti più debilitanti di questa malattia,  esplorando il tema attraverso diversi linguaggi artistici e una serie di iniziative come sempre gratuite e rivolte a tutti.

Dalle 17.00 alle 20.30, il Parco si trasforma nuovamente in una piazza di confronto e condivisione per aumentare la consapevolezza su questa patologia e aiutare chi ne soffre a uscire dall’invisibilità. L’iniziativa, parte della campagna #CambiaLaTuaRelazioneConLemicrania promossa da Lundbeck Italia, si inserisce nella programmazione culturale 2023 di BAM che prevede oltre 250 eventi e attività, declinati secondo i quattro pilastri#Wellness #Nature #Education e #OpenAirCulture.

Per l’occasione, i rinomati appuntamenti BAM Workshop Kids and Adults sono stati declinati per riflettere sul rapporto tra un’alimentazione corretta e uno stile di vita sano, sperimentando pratiche di mindfulness per migliorare il proprio rapporto con l’emicrania, attraverso tre diversi momenti:

  • BAM Workshop KidsL’Arcobaleno nel piatto (5-11 anni), ore 17:00 – 17:45, Area Meli. Un workshop che ha l’obiettivo di incoraggiare i più giovani a una corretta e sana alimentazione attraverso scelte sostenibili Seguendo le diverse nuance di colore di bucce e scarti vegetali (frutta, verdura, cereali e legumi) verrà realizzata una grande piramide ecologica che rispecchi una scelta alimentare sana per noi e per il pianeta.
  • BAM Workshop Adults – La piramide alimentare ed ecologica, ore 18:00 – 19:00, Area Meli.Un’alimentazione e uno stile di vita sano sono fattori importanti per ridurre attacchi di emicrania e, in generale, per il benessere complessivo di ognuno di noi. Osservando il colore degli alimenti, verranno analizzate le loro proprietà nutritive e l’effetto della loro produzione sul pianeta, costruendo una piccola piramide alimentare.        Il workshop sarà un’occasione per interrogarsi sul rapporto tra un’alimentazione corretta e uno stile di vita sano e sostenibile per mente e corpo.
  • BAM Workshop Adults –  mindfulness per il dolore emicranico, ore 18:00 – 18:40, Area Meli. La pratica di mindfulness, migliorando la nostra consapevolezza, aiuta a coltivare le nostre risorse interiori e a promuovere salute fisica e mentale. Nella cornice naturale e urbana del Parco, una pratica a cielo aperto rivolta a tutti e guidata dalla Dott.ssa Licia Grazzi, Dirigente ASL I Fascia – III Neurologia Istituto Neurologico C. Besta.

La relazione con l’emicrania tra stigma e qualità di vita

Sempre a partire dalle 17:00, sarà anche l’arte ad aiutare il pubblico a comprendere e conoscere la patologia dell’emicrania, attraverso due performance:

  • BAM Performing Arts in the Park – IN/CON/TRA – in collaborazione con Sharing Training , ore 17:00 – 17:10 | 17:40 – 17:50 | 18:50 – 19:00, Area Meli. Tre corpi nello spazio, condensati da incontri generati da indicazioni verbali e fisiche, stimoli per creare o distruggere, generare, dare vita a relazioni in base alla risposta dell’altro. Mettere in relazione estranei associandosi o dissociandosi, nel tempo e nello spazio, incontrandosi e contaminandosi.
  • BAM Performing Arts in the Park. Possibili equilibri – In collaborazione con Duo Masawa , ore 17:15 – 17:25 | 18:40– 18:50, Area Meli. Il duo italo-argentino esplora il nascere di una relazione, ilcontatto diretto tra due persone, senza che nulla possa frapporsi ad interrompere la magia dell’incontro. Le performance di circo contemporaneo mano a mano intrecciano danza e acrobazia in un crescendo poetico e suggestivo.

A partire dalle ore 19.00 è invece previsto un momento di confronto che riprende il titolo dell’intera giornata tra esperti, pazienti e caregiver, con un talk moderato da Raffaella Cesaroni, giornalista e conduttrice di SKY TG24. Dopo i saluti istituzionali di Francesca Colombo, Direttore Generale Culturale BAM, Fondazione Riccardo Catella e Lamberto Bertolé, Assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano; interverranno: Liliana Dell’Osso, Presidente Eletta della Società Italiana di Psichiatria (SIP); Tiziana Mele, Amministratore Delegato Lundbeck Italia; Alessandro Padovani, Presidente Eletto della Società Italiana di Neurologia (SIN); Alessandra Sorrentino, autrice del blog “Le parole dell’emicrania” e rappresentante Al.Ce. presso EHMA; Cristina Tassorelli, Professore Ordinario di Neurologia dell’Università di Pavia, IRCCS Fondazione Mondino e Presidente dell’International Headache Society (IHS).

La conclusione della giornata è affidata all’attrice, conduttrice televisiva e scrittrice italiana Chiara Francini che dalle ore 20:00 coinvolgerà il pubblico con un’imperdibile performance dedicata all’emicrania.

Infine, dalle 17.00 fino alle 19.00, il pubblico avrà la possibilità di usufruire di un servizio di screening gratuito concolloqui informativi con neurologi e psichiatri per conoscere meglio questa patologia. Gli incontri sonoprenotabili sul sito della campagna, fino ad esaurimento posti al linkhttps://www.cambialatuarelazioneconlemicrania.it/evento/.

L’iniziativa è parte della campagna “Cambia la tua relazione con l’emicrania” promossa da Lundbeck Italia, con il patrocinio di:  ANIRCEF Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee, BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, BrainCircle Italia, CEOforLIFE, Fondazione CIRNA, Diplomatia, EMHA European Migraine & Headache Alliance,Health Policy Commission, Mindwork, Fondazione Onda, SIN Società Italiana Neurologia, Società Italiana di Psichiatria, SISC Società Italiana per lo Studio delle Cefalee.

Tutte la programmazione culturale di BAM  è sostenuta dai Park Ambassador Volvo Car Italia e Assiteca – Howden.

Tutti gli appuntamenti del palinsesto culturale di BAM sono sempre gratuiti su registrazione.

Per info su tutto il programma culturale e prenotazioni su www.bam.milano.it

 

A tal proposito

Più letti