domenica,16 Giugno2024
26.4 C
Milano

Porta Nuova, il varco medievale in via Manzoni

Quando si nomina Porta Nuova viene automatico pensare al quartiere che si sviluppa intorno a piazza Gae Aulenti e alla porta di piazza Principessa Clotilde, sorta a inizio Ottocento sui resti della precedente di epoca spagnola da cui origina il nome del quartiere stesso.

A Milano, tra piazza Cavour e via Manzoni, esiste una Porta Nuova ben più antica, risalente al XII secolo e sorta in seguito alle distruzioni compiute sulla città da Federico Barbarossa nel 1162.

Facente parte della nuova cerchia fortificata di Milano, venne eretta tra il 1171 ed il 1183. Insieme a Porta Ticinese, Porta Nuova è l’unica superstite dell’antico sistema difensivo medievale della città che correva lungo la cerchia dei Navigli.

L’antico ingresso è oggi costituito da due archi a sesto ribassato affiancati da due corpi laterali in cui si aprono i passaggi pedonali. In origine la porta era compresa fra due torri che in seguito lasciarono spazio ai varchi pedonali che vennero poi ampliati tra fine Ottocento e inizio Novecento.

Porta Nuova, il varco medievale in via Manzoni

Il tabernacolo di marmo posto verso piazza Cavour venne inserito tra il 1330 e il 1339 per volere di Azzone Visconti che desiderava dotare gli ingressi della città con le effigi dei santi protettori. Su Porta Nuova venne posta la Madonna col Bambino e i santi martiri milanesi Gervaso e Protasio. Sul lato opposto, che volge su via Manzoni, sono visibili delle lapidi di epoca romana poste a scopo decorativo di cui non si conosce la data della collocazione originaria.

Porta Nuova è sempre stata nel cuore dei milanesi che più volte, nel corso dell’Ottocento e Novecento, l’hanno difesa opponendosi fermamente al suo abbattimento contemplato per dare spazio al nuovo. Noi non possiamo che esserne felici, è tutta gioia per i nostri e i vostri occhi!

porta nuova - foto di Stefano Stabile
porta nuova – foto di Stefano Stabile

Di cosa parliamo

Sant’Ambrogio tra i santi Gervaso e Protaso

Qualche dettaglio lo voglio cercare in questo quadro di...

Palazzo Lurani Cernuschi: Un Tesoro Neoclassico nel Cuore di Milano

Palazzo Lurani Cernuschi è un gioiello architettonico situato nel...

San Benedetto Po, un meraviglioso viaggio tra storia, cultura e gastronomia

San Benedetto Po, situato nella provincia di Mantova, è...

Lago di Monate: Un Paradiso Naturale in Lombardia

Il Lago di Monate, situato in provincia di Varese...

Museo dei Cappuccini: Un Viaggio tra Arte, Cultura e Fede

Il Museo dei Cappuccini di Milano nasce con l’obiettivo...

Cosa vedere e leggere

Sant’Ambrogio tra i santi Gervaso e Protaso

Qualche dettaglio lo voglio cercare in questo quadro di...

Palazzo Lurani Cernuschi: Un Tesoro Neoclassico nel Cuore di Milano

Palazzo Lurani Cernuschi è un gioiello architettonico situato nel...

San Benedetto Po, un meraviglioso viaggio tra storia, cultura e gastronomia

San Benedetto Po, situato nella provincia di Mantova, è...

Lago di Monate: Un Paradiso Naturale in Lombardia

Il Lago di Monate, situato in provincia di Varese...

Museo dei Cappuccini: Un Viaggio tra Arte, Cultura e Fede

Il Museo dei Cappuccini di Milano nasce con l’obiettivo...

Cinisello Balsamo, tra gòss e pescaluna

Cinisello Balsamo è il terzo comune per numero di...

Milano bestiale, una cena storica tutta da scoprire

Milano bestiale. No, nulla di grave, solo il nome...

Traghetto di Leonardo, che genialata!

Il Traghetto di Leonardo è un'antica imbarcazione fluviale, oggi...

A proposito di..

A voi la scelta