fbpx

Solana sorpassa Ethereum per volume NFT. Ci sarà un rialzo?

Più letti

Solana è un progetto open source molto interessante ed altamente funzionale. La sua peculiarità è fornire soluzioni per la finanza decentralizzata.

Solana crypto è stata lanciata ufficialmente nel marzo 2020 dalla Fondazione Solana con sede a Ginevra. Il suo protocollo, iniziato a sviluppare già nel 2017, è stato progettato per agevolare la creazione delle app decentralizzate. Meglio conosciute come DApp.

Il valore di Solana è andato crescendo costantemente, raggiungendo in breve tempo una capitalizzazione molto importante. 

I suoi obiettivi sono quelli di migliorare la scalabilità introducendo l’algoritmo di consenso Proof of History (PoH), ovvero una soluzione sviluppata dal team di Project Solana per eliminare definitivamente i problemi legati alla veridicità dei timestamp in un network distribuito.

Proof of History invece dimostra che un evento è avvenuto in un certo lasso di tempo dopo un altro evento, ma prima di un altro ancora e così via dicendo.

Questa soluzione permette di gestire con facilità molte transazioni abbattendo i costi, essendo così molto economica. Theter (USDT) tempo addietro ha anche deciso di emettere il suo token su Solana, visto che le transazioni possibili al secondo possono arrivare anche a 50.000, con delle fee veramente convenienti. Si parla di un millesimo di dollaro per ogni transazione.

Fino ad oggi sulla blockchain di Solana sono già state registrate oltre 15 miliardi di transazioni, con un impressionante numero costantemente superiore alle 550 al secondo. Per fare un paragone sulla blockchain di Bitcoin si sono registrate 3 transazioni al secondo e quasi 17 su quella di Ethereum.

Il progetto Solana vorrebbe divenire una vera e propria alternativa ad Ethereum. Il progetto è comunque molto giovane e in forte crescita. Gli sviluppatori sono molto attenti e cercano di migliorare continuamente il funzionamento dell’intero sistema.

Non è tutto. Ultimamente è stato reso noto che il volume degli NFT di Solana ha superato quello di Ethereum. Bisogna tenere conto però che il volume non è calcolato in dollari ma con il token nativo della blockchain.

Sotto questo punto di vista Ethereum, che ha visto un volume di 550.000 ETH di transazioni, ha un volume monetario di oltre 550 milioni di dollari. Solana con oltre 1,3 milioni di SOL in transazioni NFT ha un volume monetario di 43,39 milioni di dollari.

Quindi possiamo ben sperare che il prezzo di Solana potrebbe beneficiarne, considerando che le transazioni totali condotte sono sempre superiori a quelle effettuate su Ethereum.

Gli investitori del settore cripto che monitorano in continuazione la situazione di Solana, hanno constatato che da diverso tempo la maggior parte delle oscillazioni più interessanti di prezzo derivano senza dubbio dal mercato NFT su OpenSea.

Ma osservando il tutto con un’ottica a lungo termine possiamo tranquillamente prevedere un futuro roseo per Solana e tutto il suo ecosistema. Infatti molte proiezioni vedono solo un aumento di prezzo nel breve lungo termine, suggerendo SOL come un possibile investimento.

Se anche tu credi in questa speciale blockchain e la sua cripto, il modo migliore per acquistarla è recarsi su KuCoin e procedere all’investimento. Questo Exchange, sicuro ed affidabile, offre moltissime possibilità nell’ambito dell’ecosistema delle criptovalute. Qui è infatti possibile fare trading o usufruire di una grande scelta di metodi per far fruttare le tue cripto. Il tutto in modo semplice ed estremamente intuitivo, in poche parole alla portata di tutti.

Quindi, considerando che il progetto è giovane, valido e ben strutturato ci sentiamo di confermare che può essere tenuto sotto controllo. Come ben sappiamo il mondo cripto ci ha abituati a balzi positivi non indifferenti e SOL ha certamente tutte le carte in regola per riuscirci.

Ultime

Profondamente Umano: scatti d’autore e realtà aumentata per chi non può parlare

Il 1° dicembre si svolge al  BASE Milano l’evento Profondamente Umano promosso dal Centro Benedetta D'Intino,  occasione in cui prende vita per la prima volta nel capoluogo lombardo un’installazione...

Potrebbe interessarti