fbpx

Intelligenza artificiale nei casinò online

Più letti

I casinò online hanno subito un’esplosione di popolarità e un forte aumento del numero di clienti durante le quarantene del 2020-2022, grazie a quale le piattaforme di gioco hanno iniziato a cambiare rapidamente.

E cambiare in meglio, tenendo conto degli interessi dei giocatori. Stiamo parlando delle opinioni di centinaia di milioni di persone. L’elaborazione di un tale volume di informazioni è al di là del potere di una persona e anche di un team molto grande. Di conseguenza, gli specialisti IT nel gioco d’azzardo hanno chiesto aiuto all’intelligenza artificiale (AI).

L’intelligenza artificiale è stata a lungo utilizzata in molti settori della vita, in particolare quelli relativi all’analisi dei dati. Laddove è necessario elaborare una grande quantità di informazioni, stabilire determinati modelli comportamentali e indicatori di risposta, i programmi per computer sono sempre più utilizzati. Anche l’intelligenza artificiale è un programma, ma con capacità “creative” ampliate.

Intelligenza artificiale nei casinò online

Analizzando i dati sul cliente, così come il suo comportamento su i siti da gioco, l’IA li utilizza per migliorare le piattaforme del casinò da diverse angolazioni.

  • Personalizzazione del sito
  • Protezione dei dati personali e degli account
  • Miglioramento del servizio per utenti
  • Protezione contro la dipendenza dal gioco

Certo, l’intelligenza artificiale non è ancora abbastanza sviluppata per abbandonare completamente il lavoro del team di supporto, dei singoli manager per i giocatori, degli analisti e di altri specialisti responsabili dello sviluppo orientato al cliente dei siti di gioco. Tuttavia, l’IA può già fare molto.

Personalizzazione del sito di gioco

L’IA analizza i dati sui giochi scelti dal visitatore. Quindi se l’ospite gioca spesso in particolare alle slot machine online con soldi veri, vede prima i giochi più preferiti, anche se non crea elenchi speciali. Inoltre, il sito può offrire consigli basati su contenuti popolari come YouTube o Netflix.

Alcuni siti hanno collegato l’IA alla formazione delle impostazioni di base per il cliente. Ad esempio, se un ospite spesso disattiva l’audio negli slot, in futuro verranno lanciati anche nuovi giochi in modalità silenziosa.

Protezione dei dati personali e degli account

La sicurezza è sempre al primo posto nei casinò online che operano legalmente in Italia. Pertanto, le azioni dei visitatori vengono sempre analizzate per frode. Esistono già algoritmi di intelligenza artificiale efficaci che consentono il rilevamento precoce degli intrusi e il loro blocco.

Se c’è il sospetto che un truffatore abbia preso il controllo dell’account, il blocco viene immediatamente eseguito. L’autore del reato è completamente escluso dalle transazioni finanziarie e dai dati personali. In questo caso, il giocatore reale riceve una notifica e ha la possibilità di ripristinare l’accesso all’account.

Inoltre, l’IA può bloccare la creazione di un account se c’è il sospetto che sia stato creato un bot.

Miglioramento del servizio

Stiamo parlando di creare chatbot personalizzati con funzionalità avanzate.

Al momento, molti casinò online offrono di porre domande ai chatbot per ottenere informazioni generali, dati del sito, regole di gioco e così via. Tali bot sono facili da distinguere dalle persone reali del team di supporto e non possono andare oltre le richieste standard concordate.

I chatbot con intelligenza artificiale, che stanno solo guadagnando popolarità, sono personalizzati, apprendono nel processo di comunicazione, danno consigli su determinate situazioni o indirizzano i team di supporto a un agente specifico se loro stessi non riescono a risolvere il problema.

Protezione contro la dipendenza dal gioco

Questa è l’applicazione più impressionante dell’IA nei casinò online. I programmi speciali già esistenti imparano a riconoscere dal comportamento del giocatore e da una serie di trigger che va oltre il limite. In precedenza, solo le persone reali che hanno ricevuto una formazione adeguata potevano farlo.

Quando rileva schemi comportamentali pericolosi, l’IA può eseguire diverse azioni: inviare una richiesta pop-up per una pausa, ridurre la velocità dei giri nel gioco corrente, offrire altri contenuti per spostare l’attenzione e minimizzare il coinvolgimento. Anche azioni così semplici aiutano il giocatore a riprendersi e a rivedere la linea del comportamento pericoloso.

Alcuni siti offrono già ai giocatori la possibilità di fissare limiti in base a una serie di fattori: il tempo di gioco, la quantità di scommesse effettuate e così via.

Considerando che l’intelligenza artificiale per l’industria dei casinò sta appena iniziando a svilupparsi, questo è un ottimo inizio.

Ultime

Senstation on ice in stazione centrale: spettacolo ghiacciato

Il più grande Ice Rink mai allestito a Milano con 1.300 mq di percorso ghiacciato, 1.500 mq di scenografia...

Potrebbe interessarti