fbpx

E-Cargo bikes: Mobee e Miist per una mobilità sostenibile

La startup milanese, specializzata nel fleet management di veicoli elettrici leggeri, fornirà a Miist Group una flotta di E-Cargo Bikes che sarà impiegata per il delivery a Milano

Più letti

Contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera, impegnandosi a fornire soluzioni di mobilità che abbiano il minor impatto possibile sull’ambiente. Questo è il grande obiettivo che ha spinto la startup – MOBEE SRL – specializzata nel fleet management di veicoli elettrici leggeri e che opera nel settore della logistica urbana integrata, a sviluppare e a dare impulso ad una mobilità sempre più sostenibile. L’azienda milanese, fondata da Stefano Amici e Davide Morando, si rivolge principalmente ai canali B2B e dispone di bici cargo e scooter elettrici, E-Cargo Bikes e E-Scooter, in grado di agevolare le attività di delivery urbane.

E-Cargo bikes
E-Cargo bikes

Proprio in quest’ottica è stato recentemente siglato un accordo con l’azienda francese Miist, importante player per la distribuzione a Milano di merci di vario genere, dalla GDO alla moda. Mobee fornisce una flotta di cargo bike in grado di trasportare volumi importanti e con evidenti benefici, quali l’accesso alle zone a traffico limitato e la velocità nella consegna. Tre di questi mezzi sono in grado di contenere lo stesso spazio di un  furgone, ma con un evidente incremento di efficienza su ore lavoro, volumi e tipologie di pacchi da consegnare.

E-Cargo bikes
E-Cargo bikes

 L’attenzione delle aziende nei riguardi dell’ambiente è cresciuta sensibilmente negli ultimi anni. Ad oggi, portare avanti un’attività economica che tenga conto delle emissioni è un punto estremamente importante per diversi modelli di business.

 La mission di Mobee è contribuire a creare un ecosistema di veicoli che diventi automaticamente un valore aggiunto per tutte le tipologie di clientela. In questo senso, la produzione in serie di mezzi elettrici leggeri per il trasposto merci è una realtà che non solo rispetta l’ambiente, ma tiene anche conto del bilancio di un’azienda. Tra l’altro utilizzando tecnologia di altissimo livello unita a elementi di design di alto profilo.

 Stefano Amici e Davide Morando, fondatori di Mobee: “Si tratta di una grande opportunità per noi. Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione, un secondo importante accordo dopo aver recentemente fornito una prima flotta di mezzi a Poste Italiane. Quando abbiamo deciso di intraprendere questa avventura con Mobee, sin da subito il nostro pensiero si è rivolto a rendere la mobilità elettrica una realtà consolidata, sicura ed ecosostenibile per ogni realtà urbana.Le aziende milanesi devono  credere in queste soluzioni, un modo concreto di aiutare l’ambiente.  È estremamente importante che un’azienda come Miist condivida pienamente la nostra mission, credendo nel nostro lavoro e nei valori che costituiscono la nostra azienda”. 

Ultime

Profondamente Umano: scatti d’autore e realtà aumentata per chi non può parlare

Il 1° dicembre si svolge al  BASE Milano l’evento Profondamente Umano promosso dal Centro Benedetta D'Intino,  occasione in cui prende vita per la prima volta nel capoluogo lombardo un’installazione...

Potrebbe interessarti