mercoledì, Aprile 24, 2024

Novità

Leggi anche

Wheelchair Curling, uno sport di forza, astuzia e precisione

Il Cortina Olympic Stadium di Cortina d’Ampezzo si prepara ad accogliere uno degli eventi più affascinanti nel panorama dello sport paralimpico: il Wheelchair Curling.

Conosciuto anche come Curling in carrozzina o Curling su sedia a rotelle, questo sport nasce dalla fusione del Curling tradizionale e della creatività nel rendere gli sport accessibili a tutti.

Nel Wheelchair Curling gli atleti competono spostandosi su sedie a rotelle appositamente progettate, tramite cui si spingono lungo la pista, lanciando una pietra in granito levigato con precisione e potenza. La Stone, che pesa circa 20 Kg, deve arrivare il più possibile vicino al centro di una serie di cerchi concentrici. Gli atleti devono effettuare il lancio dalla carrozzina ferma, posizionata in modo che la pietra venga tirata dalla linea centrale.

Il Wheelchair Curling non richiede solo forza fisica, ma anche astuzia mentale e cooperazione di squadra. È molto più di uno sport di abilità. È uno straordinario esempio di come lo sport possa essere un catalizzatore per il cambiamento sociale e l’inclusione.

Wheelchair Curling
Wheelchair Curling

Wheelchair Curling, uno sport di forza, astuzia e precisione

Gli atleti che competono nel Curling in sedia a rotelle sfidano i preconcetti sulla disabilità e dimostrano al mondo intero la loro forza, la loro resilienza e la loro determinazione. Ogni volta che entrano in pista, rompono le barriere e ispirano gli altri a perseguire i propri sogni, indipendentemente dalle sfide che incontrano lungo il cammino.

Inoltre, il Wheelchair Curling è un esempio brillante di come lo sport possa unire le persone. Quando le squadre si sfidano sul ghiaccio, non importa da dove vengono, quale lingua parlano o quale sia il loro background. Ciò che conta è la competizione leale, il rispetto reciproco e lo spirito sportivo. È un’opportunità per celebrare la diversità e per dimostrare che, nonostante le nostre differenze, siamo tutti uniti dalla passione per lo sport e dalla voglia di eccellere.

Il Curling in carrozzina ha esordito come disciplina Paralimpica a Torino nel 2006. Alle Paralimpiadi invernali di Pechino 2022 la Cina ha conquistato la medaglia d’oro .

Mentre ci prepariamo ad ospitare questa straordinaria competizione per le Paralimpiadi Invernali Milano Cortina 2026 al Cortina Olympic Stadium, non possiamo non ammirare l’impegno e la dedizione degli atleti che si sfideranno. Che questa sia un’occasione per celebrare non solo la competizione, ma anche i valori di inclusione, determinazione e spirito sportivo che il Wheelchair Curling incarna magnificamente.

Wheelchair Curling
Wheelchair Curling

I più letti