lunedì,20 Maggio2024
15.3 C
Milano

Castello Montalto pavese, tra le colline e la pianura

Ci troviamo qui in un luogo sorprendente, uno di quelli che non ci si aspetterebbe di trovare nella nostra regione. Invece è qui ed è una scenografia incredibilmente spettacolare.

Tra i colli pavesi, a Montalto troviamo un capolavoro raro. Il castello domina la collina e le pianure circostanti, circondato dal parco e dal bosco. I lavori per erigere il Castello iniziano nell’anno 1593, come riportato in un’epigrafe posta all’ingresso e seguitano nei secoli successivi sino agli anni delle conquiste napoleoniche.

Viene eretto un imponente e vasto palazzo signorile sulle fondamenta di un’antica costruzione del V secolo. Tra le tracce della fortificazione passata, demolita durante la dominazione spagnola, spicca la grande torre quadrata, priva di merlature e quasi certamente il mastio dell’antico castello.

La torre è inconfondibile la si individua già da lontano. Pur costruito sui resti della casaforte, l’edificio viene declassato dai siti militari e ingentilito: anche il marchese Giuseppe Belcredi abbellisce il suo maniero per ricevervi illustri ospiti, tra cui Alessandro Volta, per i quali faceva mettere in scena degli spettacoli teatrali.

Nella seconda metà del XVIII secolo, il castello viene abbandonato e all’inizio del ‘900 viene acquistato dai Balduino che lo ristrutturano in stile settecentesco. Oltre a saloni riccamente arredati, nel piazzale interno su cui affacciano quattro torrioni, vi è anche una cappella con due campanili.

Due giardini circondano il maniero: uno all’italiana, geometrico e regolare, e l’altro all’inglese, ombreggiato da boschetti. Una gita che lascia a bocca aperta, anche solo al pensiero di quanto in Lombardia sia effettivamente sconosciuto, senza una motivazione valida. Imperdibile.

Castello Montalto pavese
Castello Montalto pavese

Di cosa parliamo

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

Buccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco è un comune situato a sud-ovest di Milano,...

A Maccagno dal Luini: venite con noi?

Se sei alla ricerca di un'esperienza indimenticabile e desideri...

Ristorante Voglia, dove cibo ed eros si fondono in un’esperienza unica e coinvolgente

Nel cuore di Porta Venezia a Milano, l'audace visione...

Consigliamo:

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

Buccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco è un comune situato a sud-ovest di Milano,...

A Maccagno dal Luini: venite con noi?

Se sei alla ricerca di un'esperienza indimenticabile e desideri...

East Market, domenica 19 maggio torna l’appuntamento con il vintage

Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese...

Scegliere i giocattoli perfetti per i bambini: come fare

I genitori spesso sottovalutano il valore educativo dei giocattoli,...

Peschiera Borromeo, a spasso tra cascine e castello

Peschiera Borromeo,  incantevole comune situato nell'area a sud est...

A proposito di..

A voi la scelta