fbpx

Lotti in Galleria Vittorio Emanuele: nuove assegnazioni

Più letti

Nuove assegnazioni da parte del Comune di Milano di alcuni lotti in Galleria Vittorio Emanuele: si tratta di spazi storici tra cui la Sala dell’Orologio e il Cobianchi.

Nei mesi scorsi il comune aveva pubblicato l’avviso per le manifestazioni di interesse ed ora sono avvenute le assegnazioni provvisorie.

Arriva a compimento un percorso avviato mesi fa che restituisce alla città alcuni spazi storici del complesso monumentale” dice l’assessore al Demanio Roberto Tasca, e continua “I progetti di gestione e rilancio dei locali che erano rimasti vuoti rispettano il percorso di valorizzazione economica che questa Giunta ha intrapreso per i locali della Galleria attraverso la pubblicazione dei bandi e prevedono una ristrutturazione a carico degli assegnatari che accrescerà il loro valore immobiliare”.

Lotti in Galleria Vittorio Emanuele: nuove assegnazioni

Vediamo nel dettaglio le assegnazioni dei lotti e i costi. Lo spazio Cobianchi è andato alla società Damiani con un canone annuo di 1,3 milioni di euro e con l’impegno a ristrutturare per un valore di 1,8 milioni di euro.

La Sala dell’Orologio, inclusa la meravigliosa terrazza che affaccia sulla porta principale della Galleria, è stata assegnata alla società Duomo 21 con un canone annuo di 491 mila euro ed un investimento di 1,6 milioni per l’impegno a procedere con gli interventi di ripristino.

Lo chef Carlo Cracco naturalmente non manca dalla lista, con l’assegnazione di due locali di 267 mq e 367 mq situati ai piani alti, con un canone annuo di 119 mila euro e 40.500 euro di investimento. Infine i locali con ingresso in piazza Duomo 19-21 saranno gestiti da Mi-Room con un canone annuo di 456 mila euro e 653 mila euro da investire per la ristrutturazione.

In attesa di sapere se le assegnazioni provvisorie dei lotti saranno confermate ci auguriamo che il progetto del comune possa estendersi ad altri luoghi inaccessibili che, in questo modo, tornerebbero ad essere splendidi e vitali.

Lotti in Galleria Vittorio Emanuele
Lotti in Galleria Vittorio Emanuele