fbpx

Fontana dei Tritoni, zampilli d’acqua tra Risparmio e Beneficenza

Più letti

La Fontana dei Tritoni, incorniciata in un tempietto dalle linee classiche, si trova all’angolo tra via Romagnosi e via Andegari, a poca distanza dal Teatro alla Scala.

Costruita in occasione della radicale ristrutturazione che, all’inizio del secolo scorso, interessò casa Latuada e casa Confalonieri (di cui si mantennero solo le facciate) venne realizzata nel 1928. Committente la Cassa di Risparmio che occupò i nuovi spazi e che affidò il progetto all’architetto Alessandro Minali il quale, in collaborazione con lo scultore Salvatore Saponaro, realizzò l’opera.

La fontana dei Tritoni è costituita da una struttura a tempio all’interno della quale sono posizionate due figure allegoriche femminili: a sinistra una donna con in mano un salvadanaio, simbolo del Risparmio e a destra una con in mano un canestro di frutta, simbolo della Beneficenza.

Fontana dei Tritoni, zampilli d’acqua tra Risparmio e Beneficenza

Le due figure discinte si trovano ai lati della fontana, costituita da una grande conchiglia sorretta da due tritoni da cui cade l’acqua. Vista la vicinanza con gli uffici dell’Esattoria, che nel 1928 si stabilirono negli spazi della Cassa di Risparmio, molti milanesi ironizzavano dicendo che l’acqua della fontana fosse prodotta dalle lacrime versate dai contribuenti.

L’ironia milanese colpì anche la statua del Risparmio ribattezzata “la dòna di tri tètt” ovvero la donna con tre seni: la posizione in cui è tenuto il tondeggiante salvadanaio è proprio all’altezza del petto della statua, quel tanto che basta per confondere le forme e dare spazio a un pizzico di malizia.

Tre le scritte incise sul tempietto: “Sacrum sita es publicum” (dal latino ‘Sia sacra questa costruzione pubblica’) posta sotto al timpano, “Tute servare” e “Magnifice donare” collocate sotto le statue femminili.

Sconosciuta ai più, forse per la posizione defilata rispetto ad opere più note della zona, la Fontana dei Tritoni merita senz’altro una visita. Se siete da queste parti passate a dare un’occhiata. Una piccola deviazione per ampliare la vostra conoscenza della splendida Milano.

fontana dei tritoni - foto di Claudio Manenti
fontana dei tritoni – foto di Claudio Manenti

Ultime

Maggiolina, un quartiere, una sorpresa

La Maggiolina è un quartiere di Milano situato tra viale Zara e Melchiorre Gioia. Una zona residenziale dalle architetture...

Potrebbe interessarti