fbpx

A Milano in bici con google maps

Più letti

Confesso che non ci avevo mai pensato, forse anche per il fatto che, nonostante le centinaia e centinaia di chilometri che faccio, non ce l’ho sullo scooter.

Di che cosa sto parlando? Ma di quell’accessorio che permette di attaccare lo smartphone al manubrio, di scooter e per l’appunto anche di biciclette.

Non l’ho mai trovato utile perchè conoscendomi avrei lasciato il cellulare lì attaccato ogni volta arrivato a destinazione. Ed inoltre non seguendo le indicazione del navigatore non mi è mai servito tenere il telefono fuori dal giubbotto.

Ma io posso essere un caso isolato e me lo “dimostro da solo” ricordando le tante moto e scooter dotate di questo accessorio.

Ma perchè questa discussione? Perchè da qualche giorno il famoso servizio di google, Maps, ha pubblicato una serie di itinerari cittadini proprio per tutti coloro che si muovono con la bicicletta. Percorsi che, anche alla luce dei tanti interventi che si stanno facendo in città, potranno, perchè no, essere utili a tutti coloro che oltre al giro casa-lavoro o similare, vogliono testare altri percorsi in quel di Milano.

Visto e considerato che tenere in mano lo smartphone mentre si pedala (ma vale lo stesso anche senza pedalare con lo scooter!) non è raccomandabile, un bel porta cellulare da attaccare sul manubrio della bici potrà essere un qualcosa di nuovo che vedremo prossimamente per le strade di Milano

A Milano in bici con google maps
A Milano in bici con google maps

 

Ultime

Senstation on ice in stazione centrale: spettacolo ghiacciato

Il più grande Ice Rink mai allestito a Milano con 1.300 mq di percorso ghiacciato, 1.500 mq di scenografia...

Potrebbe interessarti