fbpx

Sociocromie, la mostra che si può visitare attraverso un avatar

Più letti

Sociocromie è una mostra dedicata al valore storico e sociale del colore che, dal 4 novembre 2021, sarà allestita presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

La particolarità della mostra, curata dall’architetto e designer Giulio Ceppi, è la possibilità di accedervi tramite un BrainControl Avatar, manovrabile a distanza dal proprio pc.

Il progetto parte dalla volontà del Museo di garantire una maggiore accessibilità ed inclusione ai suoi visitatori.

Il pregevole obiettivo è portato avanti e condiviso insieme all’associazione MuseoCity che dal 2016 promuove iniziative per incrementare il coinvolgimento di un pubblico sempre più vasto alla partecipazione della vita artistica e culturale della città, mettendo in rete musei, fondazioni e istituzioni.

Sociocromie, la mostra che si può visitare attraverso un avatar

Sociocromie, attraverso il BrainControl Avatar, diventa accessibile in remoto a persone che hanno disabilità motorie gravi, oltre, naturalmente, a tutti coloro che non hanno la possibilità di visitarla in presenza.

Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 sarà possibile entrare attraverso l’avatar robotico nel padiglione Aeronavale del Museo, muoversi al suo interno in maniera totalmente indipendente ed interagire con il pubblico.

Le visite guidate a Sociocromie attraverso BrainControl Avatar sono gratuite e prenotabili nei giorni 4, 5, 9, 10, 11 e 12 novembre sul sito del Museo.

La mostra Sociocromie rimarrà presso il Museo fino al 14 novembre.

HTML tutorial