fbpx
32 C
Milan
domenica 13 Giugno

I migliori piani per il tempo libero a Milano per questo fine settimana

Più letti

Aspettiamo tutti il weekend con grande aspettativa: dopo aver passato una settimana intera a lavorare, la giusta ricompensa ce la danno due giorni di totale relax. In smartworking oppure in ufficio, non c’è scusante: bisogna spegnere tutto e dedicarsi del tempo al divertimento e a letteralmente “staccare la spina”.

Il tempo durante il weekend sembra restringersi ad una velocità assurda, dilatandosi invece durante la settimana lavorativa. Ogni minuto, ogni ora sono importanti e sprecarli in organizzazione, parcheggi e ritardi non è sicuramente d’aiuto. L’ideale sarebbe eliminare tutto il tempo passato tra autobus e mezzi di trasporto e raggiungere direttamente il divertimento. Prima di procedere verso qualsiasi piano per il weekend vi consigliamo di tagliare fuori qualsiasi giro a vuoto per cercare posto utilizzando il comodo servizio di parcheggio a Milano. Questa può essere un’ottima idea per dimezzare i tempi di attesa.

Aperitivo sui navigli

Sarà anche un cliché, ma celebrare un’altra settimana finita nei migliori dei modi (e anche no) con un aperitivo è ciò quello che ci vuole. I navigli e tutte le sue viuzze caratteristiche sono il cuore pulsante della movida a qualsiasi ora del giorno e della notte. Il momento migliore? Ovviamente l’ora dell’aperitivo che, in maniera molto versatile, può diventare una cena informale.

Una passeggiata nel bosco verticale

Dopo mesi passati chiusi in casa è bene farsi una bella passeggiata guardando il cielo e le curiose sfumature delle costruzioni del cosiddetto “bosco verticale”. Un insieme di complessi residenziali che sembrano formare una vera e propria foresta sparsa tra il cemento e il blu del cielo.

Via libera allo shopping

Dopo una settimana di lavoro, di sacrifici e di orari scanditi dal minuto, quello che ci vuole è una mezza giornata senza guardare l’orologio, concentrandosi solo su se stessi e la voglia di fare qualcosa per sentirsi meglio. Una di queste potrebbe essere rifarsi il guardaroba o acquistare qualche accessorio che possa valorizzare la nostra bellezza! E allora via libera allo shopping, non impulsivo, ma che può completare la vostra selezione di abiti, scarpe e tanto altro!

Un giro in centro, come un turista

Alle volte perdersi nella folla di turisti non è poi così male. Se abitate a Milano oppure ci siete finiti per un weekend, prendetevi un po’ di tempo per ammirare monumenti e vie storiche, cariche di racconti ancora vivi.

A caccia di storia, arte e cultura

Milano è una di quelle città così ricche di cultura, eventi e cose da fare che un weekend non basterebbe per vedere tutto e goderne pienamente. Solamente per citare due gemme davvero storiche e dal grande valore storico che possono essere incastrate tra un aperitivo e un po’ di shopping vi sono la Pianoteca di Brera ed il Cenacolo. Ovviamente bisogna muoversi con largo (se non larghissimo) anticipo per goderne a pieno.

Organizzarsi per tempo ci permette di ottimizzare i tempi che possiamo dedicare ai nostri momenti liberi, per costruire nuovi ricordi ed esperienze anche rimanendo in città e sfruttando al massimo tutto quello che ci può offrire. Se siete curiosi di scroprire altre ed interessanti cose da fare a Milano clicca qui

Leggi anche qui

Disco Grande, Arnaldo Pomodoro in piazza Meda

Disco Grande è l’iconica scultura in bronzo situata in piazza Meda a Milano creata nel 1972 dalle mente e...