fbpx

San Giovanni in conca, la cripta

Più letti

Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

San Giovanni in Conca: siamo in piazza Missori e quella strana costruzione a metà, il cui materiale e colore ci fa capire che proprio recente non deve essere, è la meta di oggi.

Avremo modo di raccontare la storia di questa chiesa e della sua brutta fine, raccontarvi di dove potreste rivedere la sua facciata, pazientemente smontata e rimontata poco distante, così come vi narreremo chi l’ha voluto e perchè.

Oggi però ci fermiamo semplicemente qui, mostrandovi però quello che è possibile, ancora oggi, ammirare