mercoledì, Aprile 24, 2024

Novità

Leggi anche

Milano Dancing City – VI edizione

Il 27 gennaio riparte Milano Dancing City, progetto di promozione della danza giunto nel 2024 alla sua VI edizione e promosso come sempre dal Centro di Alta Formazione ArteMente, organismo di promozione della danza per la formazione del pubblico riconosciuto dal Ministero della Cultura per il Triennio 2022-24.

La proposta 2024 di Milano Dancing City muove da alcuni quesiti legati allo scenario attuale: in un contesto di crisi economica e climatica, di povertà in aumento e inasprirsi delle differenze sociali, di uso massiccio di tecnologie che ci rende più isolati e influenza le modalità di fruizione dei prodotti ricreativi, c’è posto per lo spettacolo dal vivo? La cultura e l’artista hanno ancora una rilevanza concreta?

A partire da queste domande Milano Dancing City prova a puntare sull’accessibilità e sulla relazione fisica tra le persone, specialmente in contesti delicati e per fasce sensibili di popolazione, proponendo un corollario di proposte completamente gratuite e accessibili a chiunque, anche a chi non ha mai seguito la danza.

Milano Dancing City – VI edizione

Quattro i percorsi immaginati: dal 27 gennaio #Danzapertutt*, lezioni gratuite di danza classica e contemporanea, contact improvisation, DanceAbility®, yoga e storia della danza rivolte a chiunque, in particolare a chi non ha esperienza di movimento; in primavera #formaMI, momenti di approfondimento rivolti agli studenti di Istituti superiori e Licei lombardi e #portamiaballare con esperienze rivolte a specifiche fasce di cittadin*; infine il 14 luglio 2024 #danzaMI, una giornata di performance nel centro cittadino che coinvolgerà Constanza Macras con un’opera originale, Salvo Lombardo, Compagnia Lost Movement e altre proposte.

Durante tutti gli appuntamenti di Milano Dancing City  i partecipanti potranno conoscere la programmazione di danza del territorio lombardo grazie alla collaborazione con la rete Dance card.

Milano Dancing City - danzaMI 1_MDC_ArteMente_web © All Rights Reserved
Milano Dancing City – danzaMI 1_MDC_ArteMente_web © All Rights Reserved

Milano Dancing City – VI edizione 

Il programma di  Milano Dancing City

#Danzapertutt*

27 gennaio, 10 e 17 febbraio, 2 e 16 marzo 2024 | Spazio Fattoria, Fabbrica del Vapore

Danza Contemporanea per tutt*: incontri pensati per abbattere i pregiudizi e la diffidenza spesso legati a questa disciplina, andando piuttosto a valorizzarne il potenziale nel creare relazioni e spirito di comunità. Condotto da Lara Guidetti, diplomata presso la Scuola Paolo Grassi di Milano, fondatrice della compagnia Sanpapié di cui è direttrice artistica, coreografa, regista e interprete. Dal 2022 è artista associata del festival MilanOltre e collaboratrice di Fondazione Nazionale della Danza per progetti site-specific.

Contact improvisation per esplorare i principi fondanti di questa pratica di movimento, ricerca e condivisione nata negli anni ’70 che si basa sulla capacità di ascoltare il corpo proprio e del/dei partner, sulla fiducia reciproca, la fluidità, l’equilibrio. Condotto da Elisa Ghion, danzatrice e insegnante di contact improvisation dal 2010. Si forma con Lisa Nelson, Nancy Stark Smith, Martin Keogh, Ray Chung, Steve Batts, integrando il suo percorso con elementi di Body-Mind Centering®, Feldenkrais, Aikido, Bioenergetica.

Danza classica per tutt* dedicata ai principianti assoluti di ogni età. Gli incontri comprendono un’introduzione a partire da estratti video di grandi balletti, per accompagnare i/le partecipanti in un percorso di scoperta del movimento, ma anche della storia del balletto e del suo sviluppo. Condotto da Lia Courrier, studia danza classica a Catania e alla Scuola Professionale Italiana Danza di Milano che integra con release technique, anatomia esperienziale e Body Mind Centering®. Dal 2001 si dedica all’insegnamento, integrando saperi provenienti anche dalla formazione  professionale in Biodinamica Craniosacrale e come insegnante di Hatha Yoga e Yin Yoga.

Yoga non solo pratica fisica, ma scienza sacra che aiuta il praticante a mettersi in contatto con la propria essenza più profonda. Gli incontri sono rivolti a chiunque desideri conoscere e avvicinarsi a questa pratica. Condotto da Lia Courrier.

Racconti di Danza Partendo dall’analisi di alcuni titoli celebri del repertorio classico e contemporaneo, i/le partecipanti prenderanno parte a un confronto informale accompagnato da un brunch. Filo conduttore degli incontri saranno alcune tematiche particolarmente attuali, quali l’inclusività e il cambiamento climatico, partendo dal lavoro di autori che si sono confrontati con questi argomenti. Condotto da Nicolò Abbattista diplomato presso l’Accademia Professionale M.A.S di Milano e laureato in Comunicazione e Psicologia presso l’Università degli studi di Milano Bicocca, dove consegue anche il Master in Spettacolo, Impresa e Società. Nel 2011 crea la compagnia di danza Lost Movement e nel 2015 insieme a Christian Consalvo fonda il Centro di Alta Formazione ArteMente.

DanceAbility® (30 gennaio, 20 febbraio e 19 marzo ore 13.00-14.30 presso ArteMente, via Eugenio Villoresi, 26) nasce come “danza di comunità”, il cui intento è rendere il linguaggio della danza accessibile a tutt*, indipendentemente da abilità ed età. Gli incontri, in collaborazione con l’associazione Progetto Persona Onlus, si sviluppano attraverso tecniche di improvvisazione che risvegliano ascolto, fiducia reciproca, disponibilità a compiere scelte autonome di movimento. Condotto da Monica Morselli, insegnante di DanceAbility® e danzaterapeuta. Promuove percorsi di danza/movimento per tutte le età e abilità, collaborando con Associazioni e Centri.

#portamiaballare

Domenica 30 giugno | Barrio’s, Piazza Donne Partigiane

Cosa hanno in comune una balera e un dj set? Come interagisce la danza contemporanea con questi due contesti?

A queste domande intende rispondere DancehALL, produzione originale creata da Nicolò Abbattista e Christian Consalvo. Lo spettacolo viene proposto in versione site-specific inserendosi nella quotidianità domenicale del quartiere Barona e coinvolgendone gli/le abitanti grazie alla collaborazione con la Associazione Comunità Nuova Onlus e il Centro Anziani, che propone tra le sue attività occasioni di musica dal vivo e ballo liscio.

Partendo da una balera all’aria aperta, l’evento si trasformerà in una festa collettiva di quartiere che terminerà con il dj set dell’artista Filippo Ripamonti, in un incontro tra linguaggi, mondi musicali ed età differenti.

#danzaMI

Domenica 14 luglio | centro città

Come da tradizione chiude la programmazione un grande evento danzato gratuito che abiterà il centro cittadino coinvolgendo abitanti, turisti e passanti.

Ospite d’eccezione di questa edizione è la coreografa argentina Constanza Macras che presenta una performance originale realizzata con danzatori professionisti e cittadini.

La compagnia Lost Movement presenta DancehALL di Nicolò Abbattista e Christian Consalvo che prende spunto dalla sala da ballo come luogo d’incontro e relazione.

Outdoor dance floor di Chiasma/Salvo Lombardo è invece una vera e propria piattaforma da ballo con live set in cui il pubblico è invitato a inserirsi per sperimentare un atto di condivisione, socialità e aggregazione.

Nei mesi di marzo e aprile 2024 Milano Dancing City propone inoltre due attività riservate a specifiche fasce di popolazione: #formaMI, un ciclo di incontri teorici rivolti a studenti e studentesse di Licei e Scuole superiori di Milano e della Lombardia condotti da Enrico Coffetti, fondatore di Cro. Me. – Cronaca e Memoria dello Spettacolo, in collaborazione con ZED Festival internazionale di videodanza, che metteranno a disposizione durante gli incontri dei visori di Realtà Virtuale, dando così l’opportunità di fare esperienza di questi strumenti e della fruizione in differita e “a 360 gradi” degli spettacoli filmati; #portamiaballare presso il Polo Geriatrico Riabilitativo 1 e 2 della RSA “Anni Azzurri” di Milano che ospiterà il progetto laboratoriale e performativo With Love di Beatrice Botticini Bianchi e Giovanni Careccia, che coinvolgerà i residenti della RSA e i loro famigliari nella condivisione di un processo creativo e ricreativo.

Informazioni Milano Dancing City

 #Danzapertutt*: sabato 27 gennaio, 10 e 17 febbraio, 2 e 16 marzo 2024, dalle 14.00 alle 19.00, presso Fabbrica del Vapore – Spazio Fattoria, via Giulio Cesare Procaccini 4

Programma giornaliero Milano Dancing City su https://www.milanodancingcity.it/calendario-lezioni-gratuite/

DanceAbility®: martedì 30 gennaio, 20 febbraio, 19 marzo 2024, ore 13.00-14.30, presso ArteMente, via Eugenio Villoresi, 26

Per partecipare alle lezioni è necessario prenotare: via mail a lezioni@milanodancingcity.it oppure compilando il form su www.milanodancingcity.it oppure tramite chiamata/Whatsapp al numero 391 3009917.

#portamiaballare: domenica 30 giugno 2024 (orari in via di definizione) presso Barrio’s, Piazza Donne Partigiane

#DanzaMI: domenica 14 luglio 2024 nel centro città (luogo e orari in via di definizione)

Tutti gli appuntamenti di Milano Dancing City sono ad ingresso gratuito

Infoline: tel. 391 3009917, info@milanodancingcity.it www.milanodancingcity.it

Milano Dancing City - Yoga_Milano Dancing City 2023_ph Lucia Mondini_web
Milano Dancing City – Yoga_Milano Dancing City 2023_ph Lucia Mondini_web

 

I più letti