fbpx

L’Attimo fuggente all’Arcimboldi, cogliamo l’attimo con Ettore Bassi

Più letti

Il 14 e il 15 gennaio presso il Teatro Arcimboldi di Milano Ettore Bassi vestirà i panni del professor Keating ne l’Attimo Fuggente, la rappresentazione teatrale della fortunata pellicola cinematografica che nell’1989 regalò la magistrale interpretazione di Keating da parte di Robin Williams.

Prodotto da STM per la regia di Marco iacomelli lo spettacolo sarà in tournée fino a maggio. La storia dei giovani studenti della Welton Academy tornerà a prendere vita. Il loro incontro con il professor Keating segnerà indelebilmente le loro esistenze: grazie a lui impareranno la bellezza della poesia e del libero pensare.

L’Attimo fuggente all’Arcimboldi

“L’Attimo Fuggente è una storia d’Amore. Amore per la poesia, per il libero pensiero, per la vita” spiega il regista “Quell’Amore che ci fa aiutare il prossimo a eccellere, non secondo i dettami sociali strutturati e imposti ma seguendo le proprie passioni, pulsioni, slanci magnifici e talvolta irrazionali. Seguendo quegli Yawp che spingono un uomo a lottare per conquistare la donna amata, a compiere imprese per raggiungere i tetti del mondo, a combattere per la giustizia con la non violenza. Tom Shulman ha scritto una straordinaria storia di legami, di relazioni e di incontri che cambiano gli uomini nel profondo”.

“Ho desiderato tantissimo questo ruolo tanto da propormi sfacciatamente alla produzione per vestire i panni di Keating, figura per me emblematica” ha dichiarato l’attore Ettore Bassi. “Ora continuo a vivere una responsabilità enorme nell’interpretare il ruolo ma anche nel veicolare un messaggio che credo particolarmente urgente, considerando quanto stanno soffrendo le generazioni più giovani nella situazione che stiamo vivendo”.

L’appuntamento è dunque per venerdì 14 e sabato 15 gennaio alle 21:00 presso il teatro Arcimboldi di Milano. Carpe diem! Non mancate!

HTML tutorial