No, non stiamo parlando di sushi e sashimi, ma di una campagna pubblicitaria di qualche anno fa che ha trasformata una fermata della metropolitana in perfetto stile nipponico