Uno sguardo oltre ai saldi
Uno sguardo oltre ai saldi

Iniziano oggi i saldi estivi. A Milano esistono tre “Corsi” dedicati allo shopping, ognuno con un fascino diverso. A partire da questa mattina saranno la meta preferita di chi vuole approfittare degli sconti per rinnovare il guardaroba.

 

Corso Vercelli è un piccolo gioiello. Non molto grande, è dedicato ad uno shopping elegante. Già il fatto di poterci arrivare in tram, rende l’esperienza più glamour. Da Gemelli (e Gemellino) a Swarovski, sono davvero molti i marchi importanti che si possono visitare qui. Una curiosità, non molto distante, in Piazza Buonarroti, sorge “Casa Verdi”, la casa di riposo per cantanti e musicisti fondata da Giuseppe Verdi il 16 dicembre 1899.

Esattamente al lato opposto della città si trova Corso Buenos Aires. Con una media di passaggio giornaliero di 100.000 persone e 350 attività commerciali, ha uno dei fatturati giornalieri complessivo più alto al mondo. Qui si trova un po’ di tutto: dal temporary shop, alla catena commerciale fino al “tutto a 1 euro”. Difficile attraversarlo senza uscirne con qualche sacchetto in mano. Una curiosità. Non lontano di trova Il Lazzaretto, descritto anche ne I Promessi Sposi del Manzoni.

Nel pieno centro città si trova invece Corso Vittorio Emanuele. Qui la bellezza la si trova ovunque e si incontra di tutto un po’: è il luogo delle “vasche” dei ragazzini, ci passano donne e uomini d’affari, è popolata da turisti che arrivano da ogni parte del mondo, nonché dormitorio per i senza tetto…è la strada che porta in Piazza Duomo, qui si trovano La Rinascente e Il Camparino, oltre a grandi marchi internazionali.


www.facebook.com/milanodavedere