Ruben
Ruben

Stamattina è apparsa un po’ su tutte le testate, la notizia della morte di Ruben, il cane mascotte del comando dei Vigili del Fuoco di via Sardegna.

E ci siamo commossi un po’ tutti nel leggerla. Ruben non è stato un cane “lavoratore”, uno di quelli che salvava vite (era arrivato già adulto alla caserma, poiché la sua padrona per motivi personali non poteva più occuparsene). Forse la cosa che emoziona di più è proprio questo; il cane, amico fedele dell’uomo, che esercita il suo istinto maggiore: l’animale da compagnia, quell’essere meraviglioso che vive all’interno di una famiglia e ne diventa parte integrante. Questo credo fosse questo cagnolone di 14 anni per i vigili.

Ruben è stato salutato attraverso un post su Facebook proprio dalla pagina del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, con questo messaggio “Dopo 14 anni di onorato servizio presso il distaccamento di via Sardegna, oggi ci ha lasciato il ns Rubén. Amico fedele di tutti i pompieri e del vicinato. Ciao CAGNONE“.

Un saluto degno di un collega, scritto con poche ma sincere parole, ricche di un affetto discreto e asciutto, in perfetto stile militare, ma che ci trasmettono una grande commozione.

Ciao Ruben.


www.milanodavedere.it

www.facebook.com/milanodavedere