Ricominciamo

Sì, dai, ricominciamo. 

Aspettate un attimo però: c’è qualcosa che non torna. Ricominciamo cosa? Non abbiate mai finito… proseguiamo semmai.

Che abbiate fatto come noi o fortuna vostra, siate riusciti a fare vacanza, va da sè che oggi 2 settembre possiamo dire con quasi matematica certezza che le ferie sono terminate e da domani la città tornerà quasi a pieno regime. Lasciamo il quasi per due motivi: il primo è un dato interessante. Più gente rispetto al solito ha deciso di fare qualche giorno di vacanza proprio durante la settimana che comincia domani e, secondo, la normalità la avremo solo quando riprenderanno le scuole. Zaini, studenti, traffico, mezzi pieni, scioperi, manifestazioni, pioggia, nebbia….ah, come ci mancano! 

Scherzi a parte, come ogni anno questo momento di “ripartenza” ha sempre due facce. Da un lato il piacere di poter fare tutto come al solito, dall’altro il dispiacere di non poter fare più le cose con calma, potersi spostare senza troppi problemi e non avere sempre mille cose da fare. Sarà forse per questo che non ci piace staccare completamente nei mesi estivi?

Quel che è certo è che proprio tra luglio ed agosto, abbiamo rivisto diverse cose che riguardano Milano da Vedere. Abbiamo usato questi mesi per approfondire non solo tematiche a noi care, ma abbiamo anche dedicato del tempo ad analizzare quello che, almeno dai dati che ci forniscono i social network, a voi piace e quello che vi piace meno.

Da anni argomentiamo in tanti modi la storia della nostra città cercando di fornirvi un modo diverso per capirla, apprezzarla e, perchè no, amarla un po’ di più. A volte ci siamo riusciti, a volte meno. In alcuni casi il posto diverso dai soliti Duomo, Castello e Cenacolo coglieva il vostro favore, altre volte per niente.

Abbiamo sempre cercato di mostrarvi Milano per quello che è davvero, senza mai fermarci  agli stereotipi. Una missione, la nostra, a volte difficile, visto e considerato che i numeri non sempre ci danno ragione. Un esempio? Se qualcuno pubblica una foto con il Duomo avrà sempre un riscontro superiore rispetto a noi che pubblichiamo Sant’Agostino. Ma per noi è importante che conosciate anche questa piccola chiesa di via Lanzone e la sua storia.

Nonostante i numeri, abbiate capito che il nostro obbiettivo è immutato: continueremo a fare quello che riteniamo giusto per raggiungere il nostro scopo. E lo faremo sfruttando ancora di più tutto quello che la tecnologia ci mette quotidianamente a disposizione. Siamo presenti sulla maggior parte dei social network usati da queste parti (e non solo) e ogni giorno aumenteremo la nostra presenza.

Aggiungeremo argomenti, foto e soprattutto video. Faremo partire la radio (sempre sul web: volete sentire la prima trasmissione? Cliccate qui). Racconteremo la storia della nostra città sempre con il nostro stile, le nostre parole e le nostre sensazioni.

Se vi va, sapete come trovarci. E se vi siete persi un pezzo, scriveteci: milano@milanodavedere.it


15 settembre: giornata del dialetto milanese. Scopri tutto QUI

Milano (è) da vedere

Passeggiamo per Milano? Ecco come, clicca qui!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here