Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale,
quest’anno ci siamo comportati bene: abbiamo scritto molti articoli per raccontare la storia e le storie di Milano, abbiamo condiviso centinaia di foto inviate da chi ci segue sempre con tanto affetto, siamo persino riusciti ad organizzare dei tour gratuiti per i milanesi!
Perchè a noi, Milano piace proprio tanto, con tutti i suoi pregi e con i suoi difetti. Ci piace il pavè ma anche il Bosco Verticale, ci piacciono i suoi parchi e via Montenapoleone, ci piace quando c’è il sole e quando nevica…insomma, è una forma di amore incondizionato, che ci fa cogliere sempre il suo lato positivo.
Una delle cose che amiamo di più sono le Botteghe Storiche, con le loro tradizioni che si tramandano di generazione in generazione. Quest’anno abbiamo una sola richiesta da farti: fai che non chiuda Guenzati !
E’ la bottega più antica che ci sia a Milano: esiste dal 1768! Incredibile vero? Riesci ad immaginare più di due secoli di storia passati a guardare la città dalla stessa angolazione? Cavalli che diventano tram, dominazioni, il Re, la Repubblica. Dal calamaio a internet insomma!
In una città che ha fatto del cambiamento una bandiera, serve un’eccezione. Serve che quel negozio resti dov’è e dov’è sempre stato. Serve perchè anche noi milanesi abbiamo bisogno di qualche punto fermo.
Guenzati non sta scegliendo di andarsene, loro vorrebbero stare lì dove sono sempre stati. E questo è il motivo per cui abbiamo pensato di chiedere a te: a quanto pare serve un miracolo di Natale e ci sei rimasto solo tu a cui chiedere…
Grazie
Milano da Vedere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here