fbpx

Cosa vedere a Milano? Molto più di quanto possiate immaginare! Milano è la città del business, della moda ed è anche una città d'ARTE! Girando per le strade milanesi, avrete modo di riscoprire una storia lunga più di 2000 anni. Milanodavedere vi accompagna ogni giorno alla scoperta dell'arte, della cultura e della storia milanese!

Chiude il Villaggio di Natale

Più letti

Chiude il Villaggio di Natale: domani 24 dicembre sarà l’ultima giornata di apertura.

 

Ne avrete sentito parlare anche se non avete bimbi piccoli: qualche mese fa la notizia di questo grande Villaggio di Natale aveva entusiasmato tanti bambini ( e forse anche i genitori), felici di sapere che all’Ippodromo avrebbero potuto passare una giornata del magico mondo di Babbo Natale.

Non è stato però un progetto facile: problemi, ritardi, pioggia, tantissima pioggia, hanno reso tutto molto più complesso del previsto e sono state davvero tante le critiche mosse al Villaggio di Natale ed ai suoi organizzatori.

Chiude il Villaggio di Natale

Ieri la notizia con qualche riga di spiegazione: “Gentile pubblico, il villaggio di Babbo Natale chiuderà il 24 dicembre 2019 alle ore 18 anziché il 6 gennaio 2020. Siamo costretti a questa scelta perché i continui attacchi e le costanti denigrazioni avvenute sui canali social e digitali dei giorni scorsi hanno purtroppo raggiunto il loro effetto riducendo drasticamente la vendita dei biglietti  e ponendoci nelle condizioni di non poter più sostenere i costi di gestione“.

Abbiamo lottato per oltre un mese contro una pioggia eccezionale (nel solo mese di novembre a Milano sono caduti 244 mm a fronte di una media di circa 100 mm) e per rimuovere il fango che aveva letteralmente coperto tutta l’area del villaggio abbiamo dovuto ritardare l’apertura. Di più non potevamo fare. Ringraziamo tutti quelli che sono venuti a trovarci e che hanno apprezzato l’esperienza“.

Ringraziamo anche quelli che ci hanno criticato utilizzando toni decisi ma sempre civili e garbati. Li abbiamo ascoltati e spesso siamo intervenuti -seguendo le loro indicazioni per migliorare i servizi esterni. Quando dovuto, abbiamo rimborsato loro il biglietto, cosa che continueremo a fare per chi ha acquistato il tagliando in prevendita dal 25 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020“.

Noi non abbiamo avuto modo di andarci: abbiamo letto come tanti le varie recensioni sul web, ma non abbiamo testimonianze di “prima mano”. Se qualcuno di voi ci fosse stato e volesse condividere con noi l’esperienza, ci farebbe piacere capire meglio.

 

Ultime

Aperitivo all’aperto a Milano? Ecco dove farlo

Con la bella stagione un aperitivo all’aperto a Milano è quello che ci vuole per iniziare bene la serata....

Potrebbe interessarti