Milan Coffee Festival
Milan Coffee Festival

Milan Coffee Festival: per tutti gli amanti del caffè, ecco 3 giorni davvero imperdibili!

 

Workshop, performance di mixologist, terrefattori e baristi oltre ovviamente alle sempre ricercate degustazioni gratuite: questo sarà il Milano Coffee Festival in programma dal 30 novembre al 2 dicembre 2019.

A tutto questo una mostra che a noi piace tantissimo: People of Milan. Una serie di scatti a cura di Specialty PaL nei quali sono state immortalate persone in luoghi particolari della nostra Milano.

Milan Coffee Festival è alla sua seconda edizione: dopo Amsterdam, Londra, Los Angeles e New York, il formato ideato da Allegra Events vuole imporsi anche in Italia: qui da noi infatti gli amanti del caffè sono davvero tanti e la nostra è una tradizione ben consolidata.

L’Italia – dichiara Ludovic Rossignol-Isanovic, co-founder di Allegra Events e ideatore del Coffee Festival – è al culmine di una rivoluzione del mondo del caffè e siamo molto orgogliosi di esserne parte integrante, rappresentando il cambiamento e colmando il divario tra la cultura del caffè espresso tradizionale e il movimento emergente degli
‘specialty’. Si tratta di un momento importante anche perché ci trasferiremo nella nostra nuova casa, il Superstudio Più; uno spazio così bello, in una posizione strategica, a dimostrazione di quanto l’evento sia cresciuto rapidamente. Abbiamo grandi progetti per il ‘Milan Coffee Festival’, per cui il nostro consiglio è di stare bene attenti ai prossimi
sviluppi”.

Superstudio Più di via Tortona, Milano

 

Milan Coffee Festival
Milan Coffee Festival
Articolo precedenteAtmosfera natalizia: dove la migliore?
Articolo successivoBarlafus
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...