fbpx

Il valore dell’esperienza VS l’era della trasformazione digitale

Più letti

Siamo d’accordo: vivere le esperienze direttamente sulla nostra pelle assume un valore impressionante per decidere se ciò che stiamo esperendo sia valevole di un nostro giudizio positivo oppure no. Senza dubbio le esperienze “dal vivo” hanno il vantaggio di farci percepire sensorialmente qualcosa a 360 gradi.

Ma dobbiamo anche convenire che, per altri versi, alcune esperienze virtuali, possibili grazie alle tante innovazioni messe in atto dalla trasformazione digitale, hanno un altro genere di vantaggi: potremmo non essere presi dall’ansia, ad esempio, ben consapevoli che ciò che parrebbe svolgersi attorno a noi, in verità si svolge ben distante, oppure non si sta svolgendo affatto.

Proviamo ad analizzare questo aspetto da un’ottica particolare, che ci permetterà di capire meglio di cosa parliamo: parliamo di casinò cosiddetti “reali” e di casinò virtuali. Quali sono le differenze, e come possiamo arrivare a percepirle? Lo scopriremo nelle prossime righe!

COME TI CAMBIO L’ESPERIENZA DEL CASINO’: UNA VIRTUALITA’ SEMPRE PIU’ APPAGANTE

Se vi piace visitare i casinò, potreste essere portati a supporre che i casinò online non possono essere paragonati all’intera esperienza che i casinò tradizionali offrono. Ci sono, dopotutto, alcuni aspetti dell’esperienza che semplicemente non possono essere riprodotti online. L’ambiente e il contesto di un casinò dal vivo fanno parte dell’attrattiva, per molti appassionati, e non lo si può trovare su internet. Non si può nemmeno fare conversazione con i propri compagni di gioco o con i croupier, giusto per dirne un’altra.

Ma è così vero?
A parte il fatto che, per accedere alle più divertenti slot in circolazione, come ad esempio Book of Ra, davvero non vi è bisogno di interagira con nessuno.
Ma qualora la nostra passione fossero i tavoli da pocker, o la roulette, o il blackjack, ecco che la storia cambia, e nemmeno di poco: pensate che, nell’esperienza dei live casinò online, potreste osservare un croupier in carne e ossa che vi distribuisce le carte (o che fa ruotare la pallina sulla ruota, a voi la scelta, ovviamente), grazie a svariate telecamere ad alta definizione. In più, lo sentirete rivolgersi direttamente a voi e ai vostri compagni di gioco, così che anche il senso dell’udito possa venire appagato da questa esperienza solo parzialmente virtuale. Insomma, in queste sale telematiche difficilmente viene lasciato qualcosa al caso.

È proprio corretto, quindi, dire che vi state perdendo qualcosa se non avete mai giocato online. I casinò online sono entrati non per caso famosissimi e molto popolari dal momento in cui hanno iniziato ad apparire su internet, e la loro popolarità è aumentata esponenzialmente da allora. Questa non è una vera sorpresa, perché, anche se ci sono alcune cose che non possono essere replicate nella virtualità, come i drink, ad esempio, ecco che il vantaggio di non doverci muovere da casa per fare una puntatina al casinò si staglia imperioso!

Ecco fatto: vi abbiamo appena portato un esempio (speriamo convincente!) su un vantaggio che la virtualità è in grado di offrirci, senza tuttavia privarci del piacere che la realtà mette a nostra disposizione, magari quando potremo avere più tempo per esperirla a dovere!

spot_img