fbpx

I primi post della storia dei social più famosi

Più letti

Elisabetta Piselli
Elisabetta Piselli
Amo da sempre le parole, mi piace sceglierle, dosarle e scriverle. Sono giornalista freeelance e mi occupo anche di Digital Pr e Ufficio Stampa. Scrivo da anni sul blog di Milano da Vedere, dove amo raccontare le emozioni che trasmette la città e collaboro anche con Tutto Milano di Repubblica.

Sono la prima fonte di informazione, sono la nostra vetrina sul mondo, da attori e spettatori, sono spesso la prima e l’ultima azione che compiamo sul nostro telefono: sono i social network.

Esiste ormai una generazione che non ha idea di come fosse il mondo prima, e anche chi ha qualche anno in più, spesso se lo domanda. Sono il luogo dove raccontiamo istanti della nostra vita attraverso foto o pensieri. Il nostro profilo è un po’ il nostro alter ego, la versione di noi che vogliamo raccontare agli altri.
Ma quali sono stati i primi post della storia?

Iniziamo con Mark Zuckeberg, fondatore di Facebook, il social più antico e più diffuso del pianeta (sono 2,85 miliardi gli utenti attivi mensilmente sul social, dato sicuramente da aggiornare di ora in ora…). Il primo post è suo, ed è datato 15 dicembre 2003. Si tratta di una foto in cui è ritratto insieme a due amici.

 

i primi post sui social network
i primi post sui social network

La prima foto di instagram è invece datata 16 luglio 2010, e ritrae il cane del co-fondatore Kevin Systrom oltre al piede del padrone. Una foto decisamente senza filtri, quelli sarebbero arrivati più in là nel tempo…

i primi post sui social network
i primi post sui social network

Il primo twitt è diceva “just setting up my twttr” ed era di Dorsey. Siamo nel lontano 21 marzo 2006.

i primi post sui social network
i primi post sui social network

Il primo oggetto mai venduto su eBay risale al 1995 ed era un puntatore laser rotto, messo in vendita dai fondatori del sito. Non si capisce come, riuscirono a venderlo per 14,83 dollari…

C’è poi YouTube: Il primo video caricato fu “Me at the zoo”, pubblicato da Jawed Karim, alle 20:27 del 23 aprile 2005. Il video venne girato di fronte alla gabbia degli elefanti dello Zoo di San Diego (California).

Arrivando alle ultime tendenze, la prima opera NFT elencata in una delle principali case d’asta di Christie’s è stata The first 5000 days.

Quanti di voi hanno provato imbarazzo la prima volta che hanno postato qualcosa? Quella forsma di pudore e di riservatezza della nostra vita, è andata perduta. Oggi per la maggior parte di noi è normale condividere foto anche imbarazzanti, pensieri, stati d’animo. Facebook ce lo chiede ogni volta che lo apriamo a cosa stiamo pensando e leggendo quando postiamo, verrebbe da dire che i nostri pensieri sono diventati un po’ miseri di contenuto…

Il social più serio di tutti (o almeno era così) è sempre stato considerato LinedIn. Fondato nel 2002 da Reid Hoffman, la piattaforma dedicata al mondo del lavoro, festeggia 20 anni e si facebookizza sempre più. Non ci sono informazioni riguardo al primo contenuto condiviso. Ma immagino che fosse qualcosa di super serio e professionale. Perché all’inizio i cazzari non erano ammessi su LinkedIn. Bei tempi…

E volete sapere quale è stata la prima foto pubblicata da Milanodavedere? Questa:

i primi post sui social network
i primi post sui social network

Ultime

Dove mangiare di notte a Milano?

Dove mangiare di notte a Milano? La domanda sorge spontanea a chi in tarda serata comincia a sentire un...

Potrebbe interessarti