fbpx

Gioco online, crescono i numeri anche in Lombardia

Più letti

Il 2022 si è aperto sulla falsa riga del 2021: nuove chiusure, nuove restrizioni, un Covid 19 che non si ferma, anzi sembra addirittura accelerare. I timidi segnali di ripresa dell’economia devono essere ancora confermati e ci vorrà del tempo. Per ora, infatti, possiamo limitarci a fotografare la situazione del biennio appena passato, un biennio difficile per tanti settori economici. Primo fra tutti quello del gambling.

I numeri della speranza

I dati parlano infatti di un dicembre 2021 come mese veramente positivo per il gioco d’azzardo legale, un mese in cui la spesa è crescita addirittura del 46% rispetto al 2020, con un giro d’affari di 165 milioni per un traffico di oltre 1,77 miliardi di euro in tutto l’anno. A guidare la riscossa, come si legge in fondo a questa pagina, è ancora una volta Lottomatica, nome che guida le classifiche di gradimento e quelle di frequentazione: la percentuale di spesa è cresciuta passando dal 12,66% al 12,83%. Un cambiamento impercettibile, secondo alcuni, ma vitale per altri. Cresce di più e si assesta al secondo posto Snaitech, che arriva a toccare una quota di mercato pari al 9.11% mentre nel dicembre 2020 aveva fatto registrare un incoraggiante 8.56%. A chiudere il podio c’è Sisal, con poco più dell’8%. Seguono poi PokerStars, in leggera controtendenza, Planetwin365, Eurobet, Bwin, StarCasino e LeoVegas.

Le statistiche della Lombardia

Per capire lo stato di salute del gambling nazionale è utile però anche guardare al Libro Blu 2020, tradizionale pubblicazione di ADM, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Dato importante è quello della ripartizione dei conti on line aperti nel corso del 2020, suddivisi per Regione di residenza dell’utente: guida la Campania con il 18.19%, al secondo posto c’è proprio la Lombardia con il 12.35% mentre a seguire c’è la Sicilia, con l’11.82%. La nostra regione è anche in testa per il numero di esercizi con AWP (ovvero 9.514) mentre conta oltre 10 mila VLT attive nel territorio.

Numeri che fanno ben sperare, senza dubbio per il futuro. Un futuro che sembra essere segnato dalla crescita del gioco online nel nostro continente. Per il momento l’incremento annuale è di circa 9 punti percentuali ed entro il 2026 si dovrebbe toccare il 41% delle entrate totali di gioco. A guidare questo trend sarà soprattutto il gioco da mobile, che quest’anno è al 50.5% ma nel 2026 arriverà al 61.5%. Proprio il caso di dire: i cellulari salveranno il gambling.

gioco online
gioco online

Ultime

Dove mangiare di notte a Milano?

Dove mangiare di notte a Milano? La domanda sorge spontanea a chi in tarda serata comincia a sentire un...

Potrebbe interessarti